lunedì 12 novembre 2012

Frosinone Latina, da problema ad opportunità

Finalmente un tentativo di guardare avanti: in mezzo a tanto starnazzare di una classe politica che non ha certo dato buona prova di sé, visto il posizionamento delle province di Frosinone e Latina nella classifica nazionale, e che sembra voler tutelare soltanto un sistema di potere che genera posti per i politici di professione, Giorgio De Marchis, capogruppo del Pd al Comune di Latina prova a fare un ragionamento diverso:

Suona forse coma una voce fuori dal campo. È quella del capogruppo del Pd in Comune, Giorgio De Marchis, secondo il quale la nuova Provincia di Latina e Frosinone è un’opportunità e una sfida da cogliere e non qualcosa da temere. Lo stesso De Marchis lancerà nei prossimi giorni un appello a tutti gli amministratori, alle forze sociali, imprenditoriali e professionali delle due province per costituire un comitato di confronto e di ragionamento che sulle sfide che una nuova Provincia di un milione di abitanti comporterà. ”Sono convinto che gli argomenti contrari all’accorpamento delle Province di Latina e Frosinone usati dal Presidente Cusani e dal senatore Fazzone siano solo l’ultimo disperato tentativo di salvaguardare un potere personale messo in crisi dalle nuove dinamiche istituzionali. Argomenti minoritari all’interno della società civile di Latina e Frosinone che ha posizioni molto più avanzate rispetto al ceto politico”. ”Ci sono tanti amministratori giovani nelle province di Latina e Frosinone – conclude De Marchis -, tante persone impegnate nelle organizzazioni sindacali e nel sociale, tanti giovani professioni e imprenditori, che hanno il dovere di far emergere una posizione diversa e alternativa a quella espressa dal ceto politico di centrodestra pontino e ciociaro, una posizione tesa a raccogliere la sfida dell’innovazione che la nuova Provincia da un milione di abitanti comporterà, emancipandosi definitivamente dall’involuto campanilismo nel quale vogliono ricacciarci Cusani e Fazzone”.

“Il loro disegno, la loro proposta e la loro idea conservatrice di Provincia esiste solo nel perimetro di via Costa, il tema della conservazione non appassiona le forze sociali e i cittadini e non potrebbe appassionarli visto che in questi anni la Provincia di Latina è stata vissuta come inutile e improntata solo allo spreco di risorse pubbliche. Stridono infatti con la realtà le dichiarazioni degli esponenti di centrodestra a proposito dell’aumento dei costi derivati dalla fusione delle due province, dimenticando i disastri generati dalle loro scelte, a partire dalla vicenda della ex Rossi Sud, oggi chiusa e inutilizzabile, monumento dell’uso sbagliato e irrazionale delle risorse pubbliche”. Secondo De Marchis “è necessario unire le forze moderne e innovative delle Province di Latina e Frosinone, forze che già sono in campo e sono rappresentate da tanti giovani amministratori che hanno voglia di confrontarsi e crescere insieme, rifiutando la logica dello scontro di campanile che è bene sia relegata alle curve dello stadio e non interessi le istituzioni”.

il post originale qui province-accorpamento-latina-frosinone-de-marchis-favorevole.html

Pietro Alviti

Il miglior soggiorno nella Città Eterna sotto tutti i punti di vista.

Veroli, niente soldi sulla carta. 30 immigrati protestano in strada. Intervengono le forze dell'ordine
1 giorno fa

FROSINONE TODAY - Trenta immigrati della Cooperativa "Integra Onlus" ubicata a Castelmassimo a Veroli, hanno manifestato  questo&...

Fiuggi, vendono una borsa Louis Vuitton a pochi euro in rete. Denunciata un'intera famiglia
4 ore fa

FROSINONE TODAY - Un'intera famiglia di Fiuggi composta da marito di 57 anni, la moglie di 61 anni e la figlia ...

Roccasecca, giovane si allontana di casa. Ritrovata ad Anagni in stato confusionale
6 ore fa

FROSINONE TODAY - Nel pomeriggio di martedì un 67enne pensionato di Roccasecca aveva denunciato l’allontanamento della figlia 25...

Ci ha lasciato Annita Paniccia
3 giorni fa

ANNITA PANICCIA - Il giorno 15 Giugno 2018, alle ore 20:00, è venuta a mancare all'affetto dei suoi cari, all'età di anni 86, ANNITA PANICCIA (in Vinci), "Nannina". ...

Ci ha lasciato Teresa Ornella
4 giorni fa

TERESA ORNELLA - Il giorno 15 Giugno 2018, alle 16:45, si è spenta serenamente, assistita dai suoi cari, TERESA ORNELLA (vedova Costantini), di anni 80. I funerali saranno ...

Biosì Indexa Sora: dopo otto anni di matrimonio Santucci saluta i bianconeri
4 giorni fa

BIOSì INDEXA SORA - L'Argos Volley comunica che dopo un “matrimonio” durato ben 8 anni, sebbene non continuativi, per la società e Marco Santucci le ...

Chiusura temporanea S.P.D.C. Sora, interviene anche l'UGL
4 giorni fa

OSPEDALE SORA - In riferimento alla chiusura temporanea del reparto SPDC (Servizio Psichiatrico di Diagnosi e Cura) dell’Ospedale di Sora, UGL Medici ...

«S.P.D.C. Sora: non si ignorino le esigenze del territorio». Il monito di Loreto Marcelli
4 giorni fa

LORETO MARCELLI - «In merito alla temporanea chiusura, per lavori, del Servizio Psichiatrico di Diagnosi e Cura () di Sora si é svolto, nei giorni ...

Sora Calcio: la società volsca blinda i suoi giovani
4 giorni fa

SORA CALCIO - Il Sora Calcio annuncia le conferme per i giovani classe 2000 Alessandro Ferrari (difensore), Edoardo Campoli (difensore), Andrea Francazi (centrocampista), Mattia ...

La Paolucci Liquori di Sora alla conquista di Brooklyn
5 giorni fa

PAOLUCCI LIQUORI - Nei giorni 12 e 13 Giugno la Paolucci Liquori di Sora è stata protagonista, presso il Brooklyn Expo Center, del BCB 2018, alias "Bar ...

SORA - Sfalcio erba, pulitura vie e marciapiedi: il programma dal 18 al 23 Giugno
5 giorni fa

AMBIENTE SORA - Al fine di evitare iniziative che non siano in linea con la programmazione del Comune, nell’ottica di razionalizzare e ...

Imperdibile Corso di Scacchi ad Isola del Liri
5 giorni fa

CIRCOLO SCACCHISTICO LA TORRE VALCOMINO - Questi corsi nascono con l'idea di diffondere il gioco degli scacchi come non è stato mai fatto fino ad ora, ovvero: ...

Ci ha lasciato Mauro Bianchi (ex Pizzeria Federico)
5 giorni fa

MAURO BIANCHI - Il giorno 14 Giugno 2018 è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari MAURO BIANCHI (ex Pizzeria Federico). I funerali avranno luogo Sabato 16 ...