venerdì 15 maggio 2015 redazione@ceccano24.it

Americo Roma: «È ora di trasformare i nostri Beni Comuni in una risorsa per Ceccano»

Il 16 Maggio a Bologna è stata indetta la giornata per i Beni Comuni. Il capoluogo emiliano è all’avanguardia sul tema e su questo sta costruendo sinergie positive che possono essere, come già sta accadendo, un modello per tante amministrazioni locali. Ceccano ha investito negli anni, un numero importante di risorse comunali nell’acquisto e nella manutenzione di Beni Comuni di valore inestimabile, come i due Castelli, le strutture sportive e le aree verdi. Per noi è arrivato il momento di trattare come Bene Comune la nostra Città, il nostro paesaggio, le nostre strade e le nostre bellezze storiche. Ceccano può trovare nella tutela e valorizzazione dei Beni Comuni, un valore aggiunto per il rilancio di un’economia locale sostenibile, per produrre lavoro e opportunità concrete per i cittadini.

Abbiamo proposto lo scorso ottobre, protocollando un progetto al Comune di Ceccano, l’adozione un regolamento per la gestione condivisa dei Beni Comuni tra Cittadini e Pubblica Amministrazione. Vogliamo fare in modo che questo si traduca in realtà, iniziando così a costruire sui Beni comuni le fondamenta di un nuovo modo di valorizzare la residenza, anche a Ceccano . Siamo chiamati a riformare il rapporto tra l’ente comune e i cittadini, inserendo nelle dinamiche della pubblica amministrazione di Ceccano, il principio costituzionale della Sussidiarietà. Lo faremo attraverso progetti di collaborazione diffusa, cantieri di lavoro per sostenere il reddito dei residenti inoccupati e attraverso una piena valorizzazione delle nostre risorse collettive. Lo diciamo da quasi due anni con forza e anche per questo stiamo giocando con convinzione la partita elettorale. Ceccano è chiamata ad un’evoluzione sociale, in cui i cittadini dovranno essere i veri protagonisti attivi di un rilancio economico, sociale e culturale. Ceccano è il nostro vero Bene Comune e il 16 maggio è un’ottima occasione per ricordarlo. Di questo e altre proposte parleremo con il vice-presidente della Regione Lazio, Massimiliano Smeriglio, con la Consigliera Regionale Daniela Bianchi e con il candidato a Sindaco Luigi Compagnoni, in Piazza del Municipio, Lunedì 18 Maggio alle 18.30. Invito tutti a partecipare attivamente, Adesso Possiamo innovare Ceccano verso un futuro sostenibile.

DOPO AVER LETTO QUESTO ARTICOLO MI SENTO
  • INDIGNATO
  • TRISTE
  • INDIFFERENTE
  • ALLEGRO
  • SODDISFATTO
VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO?
Per ricevere le nostre notizie su smartphone o tablet: clicca qui e scarica la nostra App gratuita
I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA