Angelino Stella presenta la richiesta di referendum cittadino

Nella mattinata odierna il candidato a Sindaco Angelino Stella, ha presentato  ufficialmente, presso il protocollo comunale dell’Ente, la richiesta di  referendum cittadino per la commissione d’inchiesta e di studio ambientale,  volta ad individuare eventuali correlazioni tra l’attuale stato di inquinamento  del territorio cittadino e lo spaventoso incremento delle patologie tumorali  tra la popolazione di Ceccano. La richiesta, indirizzata all’attuale primo cittadino, al Segretario generale  ed all’ufficio elettorale dell’Ente, è stata sottoscritta, oltre che dai  consiglieri comunali Angelino Stella e Dominco Liburdi, del gruppo civico “Per  la Gente”, da oltre 1200 cittadini residenti nel territorio della città di  Ceccano, circostanza che ha comportato la necessità di allegare ben 65 fogli  alla medesima. La cifra, ben il doppio delle 600 firme indispensabili per poter avanzare una  richiesta del genere, testimonia la grande volontà, da parte della popolazione  locale, di giungere finalmente ad una verità condivisa, capace di fare  definitivamente chiarezza, spazzando via ogni dubbio, su un argomento di grande  interesse collettivo, che tocca da vicino, nel profondo dell’animo, la  coscienza di migliaia di persone. L’annuncio della presentazione della richiesta di referendum, era stato dato  dal candidato a Sindaco Angelino Stella, nel corso di un’assemblea pubblica  tenutasi nella serata di mercoledì, presso l’auditorium della Biblioteca  Comunale “Filippo Maria De Sanctis”, che ha visto una gremita partecipazione di  cittadini.

Menu