giovedì 12 Aprile 2012

Associazione Studenti Ceccano interviene sulla chiusura della Mediateca

Complimenti all’Assessore alla Cultura, Pietro D’Annibale. Finalmente parla!!

Ma non per rispondere – come abbiamo più volte sollecitato – sulla chiusura della Mediateca o sulla mancanza di postazioni internet gratuite per i giovani di Ceccano, ma solo per rispondere ad un attacco a lui rivolto da un attivista politico locale. Quest’ultimo, a noi studenti tocca pure ringraziarlo, perché grazie alla sua piccata polemica finalmente è riuscito a far parlare l’Assessore uscente – ribadiamo uscente – dell’attuale Amministrazione Ciotoli che nella nostra città riguardo alla cultura ed ai servizi culturali ha preferito sempre starsene zitto. Anche per noi è uno scandalo che Ceccano sia fuori dalla settimana della cultura che si celebra ovunque a livello nazionale, ma più scandaloso per noi è il silenzio mantenuto attorno alla clamorosa e sconcertante vicenda che riguarda la chiusura da ben 13 – ripetiamo 13 – mesi della Mediateca comunale.

E’ giusto per noi studenti, far notare che l’Amministrazione Ciotoli riguardo a questa struttura e a tutti i servizi che erogava ai cittadini – giovani e non solo della nostra comunità – è riuscita a fare 13!!! Sì 13 mesi di silenzio senza dare alcuna spiegazione sul mancato ripristino del “fiore all’occhiello” – ormai appassito e messo su con soldi pubblici – che rappresenta, anzi rappresentava, una se non l’unica, struttura moderna di tutta la Valle del Sacco. Caro Assessore il suo silenzio con i giovani studenti di Ceccano è stato roboante perché non ci ha saputo dire nulla, né ci ha saputo dare risposte apprezzabili ispirate a quel senso civico che invece dovrebbe essere a fondamento dell’azione amministrativa che per la prossima tornata elettorale ci aspettiamo da chi siederà a Palazzo Antonelli. Ringraziamo comunque Diego Protani per aver punto sapientemente l’Assessore alla Cultura, Pietro D’Annibale, di cui pensiamo sia molto meglio apprezzare il silenzio, che a volte – ed in questo caso lo è stato – dice molto di più dell’incapacità di eloqui di bassa lega.

Associazione Studenti Ceccano Per il Portavoce Martina Del Brocco

SPONSOR

Una vastissima scelta, più di quattrocento vetture in esposizione.

SPONSOR

Nel nuovo punto vendita, situato in via Casilina Sud km 142, troverete sia il nuovo Peugeot e Toyota che l'usato plurimarche.

ASL di Frosinone

I pazienti inviati da Ospedali o da Medici di Medicina Generale possono accedere alle Unità di Degenza Infermieristica in h. 24

SPONSOR

Vieni a provare la vettura oggi stesso presso Jolly Automobili, concessionaria Peugeot per Frosinone e provincia, S.S. Monti Lepini km 6,600.

Nuova Range Rover Evoque

Nuova Range Rover Evoque: scoprila da X Class, concessionaria Land Rover per Frosinone e provincia. Ti aspettiamo presso il Gruppo Jolly Automobili, SS 156 Monti Lepini km 6.600.

AVIS

Raggiungici oggi stesso nelle sedi di Frosinone, S.S.156 Monti Lepini, Km 6.600, e Sora, Via Baiolardo, 63, per elaborare insieme la soluzione ideale per le tue esigenze professionali.

Land Rover

Ti aspettiamo oggi stesso presso X Class, SS dei Monti Lepini km 6.600, presso GRUPPO JOLLY AUTOMOBILI, a poche centinaia di metri dal casello autostradale di Frosinone.

MAMA H24

400 famiglie ci hanno già scelto. In tutta la provincia di Frosinone, e non solo, il nostro servizio è ormai un punto di riferimento per chi ha bisogno di assistenza h24. Vi spieghiamo perché.