sabato 29 settembre 2012

Bonifico di Fiorito a Stella. Ruspandini chiede 3mln di euro al Pdl

Pdl ciociaro sempre più nella bufera. L’assessore provinciale azzurro Massimo Ruspandini ed ex candidato a sindaco di Ceccano nella scorsa primavera, ha chiesto tre milioni di euro di risarcimento danni al partito di Berlusconi.

La singolare richiesta è legata al caso Fiorito e alla scoperta di un bonifico fatto dall’ex capogruppo e tesoriere Pdl in Regione a favore di Angelino Stella, esponente del centrodestra ceccanese candidato sindaco nella lista civica Per la Gente alle ultime elezioni comunali di maggio nella città fabraterna. Secondo la tesi di Ruspandini i voti ottenuti da Stella, sponsorizzato da Fiorito, sono stati decisivi per decretare la sua sconfitta e la vittoria della socialista Manuela Maliziola. “Non è concepibile finanziare con fondi del partito un avversario del candidato ufficiale Pdl. Nel caso devolverò il risarcimento in opere di beneficenza e al Comune di Ceccano», spiega l’assessore provinciale Ruspandini.

PUBBLIREDAZIONALE - Un punto di riferimento per chi è in cerca di assistenti familiari/badanti. La sede è a Sora in viale S. Domenico n.1

PUBBLIREDAZIONALE - Un lavoro costante ed equilibrato svolto per un periodo compreso tra le sei e le otto settimane è in genere ideale per poter recuperare le facoltà motorie e reimpossessarsi della propria quotidianità.