sabato 29 settembre 2012

Bonifico di Fiorito a Stella. Ruspandini chiede 3mln di euro al Pdl

Pdl ciociaro sempre più nella bufera. L’assessore provinciale azzurro Massimo Ruspandini ed ex candidato a sindaco di Ceccano nella scorsa primavera, ha chiesto tre milioni di euro di risarcimento danni al partito di Berlusconi.

La singolare richiesta è legata al caso Fiorito e alla scoperta di un bonifico fatto dall’ex capogruppo e tesoriere Pdl in Regione a favore di Angelino Stella, esponente del centrodestra ceccanese candidato sindaco nella lista civica Per la Gente alle ultime elezioni comunali di maggio nella città fabraterna. Secondo la tesi di Ruspandini i voti ottenuti da Stella, sponsorizzato da Fiorito, sono stati decisivi per decretare la sua sconfitta e la vittoria della socialista Manuela Maliziola. “Non è concepibile finanziare con fondi del partito un avversario del candidato ufficiale Pdl. Nel caso devolverò il risarcimento in opere di beneficenza e al Comune di Ceccano», spiega l’assessore provinciale Ruspandini.

Ben 400 vetture disponibili a prezzi vantaggiosissimi dal 14 al 22 Aprile.

Cassino, violenta la compagna incinta senza nessuna pietà. Arrestato un 22enne
14 ore fa

FROSINONE TODAY - Non aveva "compassione" della compagna nanche con il bimbo nel grembo e continuava a picchiarla e violentarla per futili motivi ...

Omicidio Morganti, parla la sorella Melissa: "stiamo facendo di tutto per non far spostare il processo"
17 ore fa

FROSINONE TODAY - "Ci hanno assicurato che il processo verrà celebrato a Frosinone. Però manca ancora l'ufficialità. I giudici della Corte di Cassazione ...

Cialone mette... un piano. E rivela: «Ecco perché dicemmo no a Londra rimanemmo a Ferentino»
10 ore fa

ALESSIO PORCU - La storica azienda di trasporti di Ferentino annuncia la nuova partnership con Flixbus. Sessanta assunzioni. Il ritorno al Tpl con ...