CECCANO – 34enne arrestato, in casa aveva una coltivazione di piante di cannabis

Continua incessante l’attività preventiva posta in essere dal personale dei reparti della Compagnia Di Frosinone, in particolare nel contrasto alla commissione dei reati predatori e del consumo/coltivazione e spaccio di sostanze stupefacenti.  In particolare: Ieri, in Ceccano, a conclusione di mirata attività, i militari della locale Stazione, traevano in arresto un 34enne del luogo poiché resosi responsabile di  “detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente”. I militari operanti, nel corso di una perquisizione in un’area adiacente all’abitazione dell’uomo rinvenivano una coltivazione costituita da nr. 15 piante di “ cannabis Indica”, ciascuna dell’altezza di 3 metri.  La piantagione veniva posta sotto sequestro,  mentre l’arrestato, veniva trattenuto presso le Camere di sicurezza di quel Comando Arma, in attesa del rito direttissimo.

Menu