giovedì 27 settembre 2012

Ceccano, agli arresti domiciliari 37enne per aver perseguitato l’ex moglie

Con un provvedimento emesso dal Tribunale di Frosinone un uomo di 37 anni, residente a Ceccano, è finito agli arresti domiciliari dopo le indagini svolte dai carabinieri.

Come riportato da Il Messaggero – secondo gli accertamenti dei militari – l’uomo, tra giugno 2010 e luglio 2012, ha messo in atto un’azione persecutoria con continue minacce di morte nei confronti della moglie separata e dei due figli minori, contravvenendo anche al divieto emesso dall’autorità giudiziaria che gli aveva intimato di non avvicinarsi all’ex coniuge e ai luoghi da lei frequentati per un periodo di sei mesi.

Ben 400 vetture disponibili a prezzi vantaggiosissimi dal 14 al 22 Aprile.

Cassino, violenta la compagna incinta senza nessuna pietà. Arrestato un 22enne
14 ore fa

FROSINONE TODAY - Non aveva "compassione" della compagna nanche con il bimbo nel grembo e continuava a picchiarla e violentarla per futili motivi ...

Omicidio Morganti, parla la sorella Melissa: "stiamo facendo di tutto per non far spostare il processo"
17 ore fa

FROSINONE TODAY - "Ci hanno assicurato che il processo verrà celebrato a Frosinone. Però manca ancora l'ufficialità. I giudici della Corte di Cassazione ...

Cialone mette... un piano. E rivela: «Ecco perché dicemmo no a Londra rimanemmo a Ferentino»
10 ore fa

ALESSIO PORCU - La storica azienda di trasporti di Ferentino annuncia la nuova partnership con Flixbus. Sessanta assunzioni. Il ritorno al Tpl con ...