Ceccano amministrative: Leonardo Fabi per Stella sindaco

Leonardo Fabi nasce a Ceccano il 21 maggio 1973,

La mia scelta politica si fonda sulla improrogabile necessità di una svolta decisiva e radicale per un rinnovato e competente, cambiamento della gestione amministrativa della città di Ceccano.

Una spinta propulsiva per riconnettere la città Fabraterna in termini di crescita culturale economica sociale, nelle realtà non più circoscritte nei limiti del proprio confine ma verso realtà ben più estese di un singolo territorio comunale. L’interazione e l’appartenenza a un dialogo di crescita e sviluppo extraterritoriale provinciale, regionale, nazionale e internazionale. Un dialogo nuovo con cui porre le basi per un futuro migliore in un presente migliore.

La realtà ereditata dalla collettività ceccanese nell’ultimo ventennio e molto più grave di quello che appare, molto più evidente a chi come me ha vissuto questo paese confrontandosi con altre realtà amministrative e sociali di sviluppo, innovazione e benessere reso disponibile per i propri cittadini.

L’abbandono della gestione delle risorse del territorio, del patrimonio storico-artistico, archeologico, culturale e delle risorse naturali e paesaggistiche del territorio, l’incuria nel decoro urbano degli spazi ed edifici pubblici, l’incapacità di gestire le emergenze ambientali, sociali, culturali ed economiche; Inoltre la mancanza di partecipazione pubblica nelle sorti del paese e una graduale riduzioni di servizi pubblici alla collettività, non ultimo la chiusura dell’ospedale, ha privato sempre più negli anni la cittadinanza di servizi essenziali e delle opportunità di futuro per uno sviluppo dell’economia e delle opportunità delle generazioni future.

Questi presupposti hanno generato un vuoto, una frattura tra le esigenze reali di una città che “muore”, nella mancanza di idee, di azioni, di ascolto e accoglimento delle richieste e esigenze della cittadinanza, da troppo tempo disattese.

Un vuoto nei temi sensibili, di salute pubblica, sviluppo economico-sociale e rispetto dell’ambiente, nel quale con responsabilità e determinazione, Angelino Stella è stato tra i pochi a occuparlo, lottando con determinazione, costanza e testardaggine in questi anni per indirizzare la politica del “non fare” o “fare male” verso una politica del “fare” e del “fare consapevole” responsabile, risolutivo e di reale utilità per la cittadinanza.

Caratteristiche a mio avviso indispensabili per una svolta decisiva per un paese con delle potenzialità enormi e proiettato verso il futuro come Ceccano. Personalità quella di Stella caratterizzata da una seria capacità di fare opposizione in questi anni che ha inevitabilmente dato vita a un grande fermento di idee, competenze, capacità umane, professionali, morali e politiche nel paese che stanno sempre più convergendo nel movimento civico che lo sostiene e che ha nel cuore le sorti del futuro della città, dei suoi abitanti e di tutte le realtà che la vivono.

 

 

L’architetto Leonardo Fabi si è laureato in Architettura presso l’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”.

è docente a contratto presso la facoltà di Architettura di Roma “La Sapienza” nel Corso di Laurea di Architettura dei Giardini e Paesaggistica. Professore a contratto del Corso di Materiali e impianti per la sistemazione di spazi esterni presso l’Università degli studi di Roma “ La Sapienza ” –  Facoltà di Architettura- Corso di Laurea in Architettura dei Giardini e Paesaggistica (L.A.G.P.) e presso il Corso di Laurea in Tecniche per la Progettazione del Paesaggio e di Giardini (L.T.P.P.G.). Corso di Laurea in Techiche dell’Architettura e della Costruzione (L.T.A.C.).

Dal 2006 svolge attività didattica presso la Facoltà di “Architettura” dell’Università “La Sapienza” di Roma e collabora in maniera integrativa con il prof. Fabrizio Tucci nei corsi di Laboratorio di Progettazione del Paesaggio Laboratorio di Costruzioni dell’architettura I e Laboratorio di Sintesi Finale in Progettazione Ambientale, con la prof.ssa Paola Gregory e prof. Alessandra Criconia nei Laboratorio di Progettazione Architettonica e Urbana.

Da alcuni anni è impegnato in attività di ricerca all’interno del Dipartimento DATA (Dipartimento di Design, tecnologia dell’Architettura, Territorio ed Ambiente) dell’Università di Roma “La Sapienza” riguardante i temi della progettazione ambientale, della sostenibilità urbana, delle tecnologie sostenibili e analisi architettonica dell’involucro edilizio.

Ha compiuto gli studi presso la stessa Facoltà, conseguendo successivamente alla Laurea il Master di II° livello in Architettura Bioecologica e tecnologie sostenibili per l’ambiente. vincitore di borsa di studio Borsa Leonardo 2006 – progetto “Cornelius Hertling 2005-2006”presso l’Ordine degli Architetti di Roma, ha svolto un periodo formativo professionale all’estero, lavorando per un anno presso lo studio internazionale dell’architetto Andres Perea Ortega in Madrid Spagna.

Nel suo rientro in Italia Consegue il Dottorato di Ricerca in Progettazione Ambientale presso il Dip. ITACA della Facoltà di Architettura di Roma. Da diversi anni svolge attività professionale e attività didattica presso Master, Università e scuole di specializzazione.

Ha ricoperto diversi ruoli tra questi Membro della giunta del Consiglio di Dipartimento Industrial Design Tecnologie dell’Architettura e Cultura dell’Ambiente – (ITACA). Università di Roma ”La Sapienza”, coordinatore nazionale del settore energia e ambiente in alcune associazioni di ricerca e sviluppo.

inoltre ha ricoperto ruoli di coordinamento scientifico e relatore in convegni e incontri formativi su temi di efficienza energetica e sostenibilità, architettura sostenibile e tematiche di “project for all” sostenibilità architettonica per le persone diversamente abili” –

Ha partecipato a diversi seminari scientifici nazionali sul tema “Produzione dell’Architettura tra le Tecniche e Progetto”. Ricerca e innovazione per il territorio e “L’innovazione nella ricerca” Studio e innovazione per lo spazio abitativo.

Svolge attività professionale e di ricerca progettuale sia in forma autonoma che associata relativamente ai seguenti settori: Progettazione architettonica e ambientale, Certificazione energetica degli edifici, Diagnosi e valutazione dell’efficienza ecologica ed energetica degli edifici, Progettazione Edilizia e riqualificazione energetica, Direzione dei Lavori e Coordinamento della sicurezza in fase di progetto e di esecuzione, Consulenze professionali di tipo bioclimatico, energetico e ambientale.

 

Menu