martedì 5 aprile 2016

Ceccano: Ciotoli (PSI) attacca Caligiore: «Sindaco part-time»

Il metodo amministrativo del Sindaco Caligiore, insieme alla sua squadra, continua a far parlare di sé, creando danni e malumori diffusi. Ancora una volta, con disposizioni grossolane e poco ragionate, hanno dimostrato di non avere minimamente in considerazione le esigenze ed i legittimi interessi dei tanti commercianti che, ora, si trovano pesantemente limitati nelle loro attività.

I malumori e le proteste di alcuni esercenti del centro storico rappresentano soltanto l’ultimo episodio di una lunga sequenza di disattenzioni che certificano una condotta estremamente arrogante e approssimativo. Evidentemente Caligiore, sindaco part-time che ha ‘deciso di non decidere’ tra la sua professione e l’attività di sindaco (entrambe retribuite) fatica a capire che a Ceccano c’è un settore, quello del commercio, che fatica sempre di più a far quadrare i conti a fine mese. Negli ultimi mesi, questo comparto decisivo per la nostra vita economica non è mai stato aiutato, anzi: con alcune scelte a dir poco discutibili, come lo spostamento di eventi che prima si tenevano lungo le strade, le attività hanno acuito la loro crisi.

Questa disattenzione, che è poi la stessa disattenzione che si sta dimostrando in tutti gli altri settori amministrativi, arrecherà ulteriori danni alle attività produttive ceccanesi, che quotidianamente si trovano a dover affrontare problemi che mettono a serio rischio la loro stessa sopravvivenza. Provvedimenti di chiusure di strade o piazze possono sì essere adottati, ma con criteri condivisi e comunque non certo senza ascoltare preventivamente chi quelle strade o quelle piazze le vive ogni giorno e chi si guadagna da vivere in quale particolare punto.

Esiste modo e modo di amministrare: condividendo il più possibile idee e progetti con chi è destinatario dei provvedimenti, oppure con il paraocchi, andando avanti senza curarsi di una realtà dei fatti ben diversa da come la si vorrebbe dipingere. In questo momento, noi siamo al fianco delle attività produttive di Ceccano, il cui lavoro viene messo in discussione da chi, una volta in più, ha dimostrato di non avere le necessarie qualità amministrative per governare una città come Ceccano.

Antonello Ciotoli, Sezione ‘Pertini’ del PSI di Ceccano.

Da Jolly Auto, concessionaria FCA del Gruppo Jolly Automobili, parte una fortissima azione di marketing in collaborazione con Leasys.

Cori da stadio in municipio: cade il governo M5S
12 ore fa

ALESSIO PORCU - Cade il III municipio della Capitale. Sfiduciata la mini sindaca del M5S. Cori da stadio. Da entrambi i fronti. ...

Sora - Studente morto, il feretro in viaggio verso la Sicilia
16 ore fa

LA PROVINCIA QUOTIDIANO - Nella serata di oggi la salma del 24enne Biagio Pace Orsocane, lo studente di Scienze Infermieristiche dell’Università Tor Vergata – ...

Fiuggi, ambulatorio dentistico non in regola: cessata attività e multa di 10mila euro
23 ore fa

FROSINONE TODAY - Ambulatorio dentistico di Fiuggi nel mirino dei carabinieri del Nas di Latina. A conclusione degli accertamenti espletati a seguito di ...

Sora - Occupa una casa popolare, assolta 40enne
15 ore fa

LA PROVINCIA QUOTIDIANO - Il marito disoccupato, due figli minorenni. Un evidente stato di necessità dimostrato in aula, durante il processo. Una 40 enne di ...

Ancora pesanti disagi per i pendolari ciociari sulla Cassino - Roma
20 ore fa

FROSINONE TODAY - Nuovi disagi per i pendolari della provincia di Frosinone si sono registrati anche oggi, sulla tratta Cassino-Roma. L’associazione Codici ...

Inossidabile Fiesta: la piccola di casa Ford diventa grande
19 ore fa

AUTOSHOW24 - Stavolta ce n'è davvero per tutti, dai drivers basic a quelli più esigenti. La nuova Ford Fiesta si è presentata al ...

E tu che Tipo sei? Be Free o Be Free Plus?
21 ore fa

AUTOSHOW24 - Jolly Auto, in collaborazione con Leasys, azienda leader europea nel noleggio a lungo termine, ha studiato una strepitosa formula rateale ...

Gennaio 2018 positivo per il mercato dell'auto. Ecco chi è andato meglio nei Top 5 d'Europa
2 giorni fa

AUTOSHOW24 - Buon inizio di 2018 per tutti i maggiori mercati europei dell'auto, fatta eccezione per il Regno Unito, l'unico che ha registrato ...

Europrogetto DTT, la Regione Lazio ha candidato Frascati
22 ore fa

THESTARTUPPER - Realizzare in sette anni un impianto in grado di fornire energia elettrica da fusione nucleare entro il 2050. Si chiama DTT, Divertor Tokamak Test ed e' il progetto europeo a cui la Regione Lazio ha candidato il centro Enea di Frascati.

Meno operai, solo specializzati e trasversali: ecco il futuro del Lavoro
1 giorno fa

THESTARTUPPER - Il futuro del mondo del Lavoro in provincia di Frosinone. L'analisi del Consiglio Generale Cisl riunito a Fiuggi. La radiografia del settore. Le prospettive. Le vertenze aperte. I risultati raggiunti. No ai populismi. Ecco dove stiamo andando.

La Birra dell'anno? Viene prodotta in 5 aziende del Lazio
3 giorni fa

THESTARTUPPER - Cinque birre laziali conquistano la medaglia nella XIII edizione del premio 'Birra dell'Anno' promosso da Unionbirrai. I numeri di un fenomeno industriale in crescita.