venerdì 16 Settembre 2016

CECCANO – Due stanze in più per i disabili sensoriali in biblioteca

Le azioni amministrative di razionalizzaione degli edifici di proprietà comunale che l’Amministrazione Caligiore sta portando avanti, dopo aver ottimizzato i locali dell’ex-Pretura per le operatrici del Telefono Rosa e programmato la destinazione del Centro Servizi di Via San Francesco a sede stabile della Protezione Civile cittadina, aprono adesso ulteriori spazi alle persone non vedenti, ipovedenti e dislessiche del territorio.

A dare conferma di questa importantissima azione di sensibilità politico-amministrativa è Ginevra Bianchini, Presidente della V Commissione consiliare, l’organismo che tra le sue competenze ha i Servizi Sociali, la quale ha reso noto che dopo l’ultima riunione “all’unanimità e con il prezioso contributo dell’assessore, Stefano Gizzi, si è deciso di destinare i locali che fino a qualche giorno fa erano occupati dai Servizi Sociali, al piano terra di Palazzo Antonelli, ad un ampliamento della biblioteca, riservando le due stanze ad essa attigue, esclusivamente a servizi di prestito ed alla consultazione di opere librarie destinate alle tante persone che, a causa di disabilità fisiche o sensoriali, non sono in grado di leggere autonomamente”.

Si tratta di una iniziativa di grande impatto solidale che permette di mettere a disposizione, in modo adeguato, “un patrimonio di libri e supporti audio che – precisa la Bianchini – sono già in dotazione della struttura bibliotecaria di Via San Sebastiano e che pertanto per le persone non vedenti, ipovedenti e dislessiche potranno essere attinti da un catalogo ad hoc”. L’elenco di libri disponibili in questi formati è, infatti, già consistente e spazia fra letteratura e saggistica, solo che finora non era adeguatamente fruibile, mentre oggi lo diventerà grazie a questo ampliamento degli spazi bibliotecari mai finora programmato dalla precedenti amministrazioni e che oggi, dopo l’accoglienza di questa idea anche da parte della Giunta, potrà diventare realtà. “Sono particolarmente orgogliosa – conferma la giovane Consigliera comunale – del fatto che Ceccano possa ora migliorare in questo settore e rendere così ancor più operativo e fruibile un servizio destinato ad una fascia di popolazione bisognosa di attenzioni e, nei confronti della quale, tutti i membri della V Commissione hanno convenuto di agire sostenendo questa proposta, solidale e di alto senso civico, all’unanimità”.

SPONSOR

Una vastissima scelta, più di quattrocento vetture in esposizione.

SPONSOR

Nel nuovo punto vendita, situato in via Casilina Sud km 142, troverete sia il nuovo Peugeot e Toyota che l'usato plurimarche.

ASL di Frosinone

I pazienti inviati da Ospedali o da Medici di Medicina Generale possono accedere alle Unità di Degenza Infermieristica in h. 24

SPONSOR

Vieni a provare la vettura oggi stesso presso Jolly Automobili, concessionaria Peugeot per Frosinone e provincia, S.S. Monti Lepini km 6,600.

Nuova Range Rover Evoque

Nuova Range Rover Evoque: scoprila da X Class, concessionaria Land Rover per Frosinone e provincia. Ti aspettiamo presso il Gruppo Jolly Automobili, SS 156 Monti Lepini km 6.600.

AVIS

Raggiungici oggi stesso nelle sedi di Frosinone, S.S.156 Monti Lepini, Km 6.600, e Sora, Via Baiolardo, 63, per elaborare insieme la soluzione ideale per le tue esigenze professionali.

Land Rover

Ti aspettiamo oggi stesso presso X Class, SS dei Monti Lepini km 6.600, presso GRUPPO JOLLY AUTOMOBILI, a poche centinaia di metri dal casello autostradale di Frosinone.

MAMA H24

400 famiglie ci hanno già scelto. In tutta la provincia di Frosinone, e non solo, il nostro servizio è ormai un punto di riferimento per chi ha bisogno di assistenza h24. Vi spieghiamo perché.