22 ottobre 2016 redazione@ciociaria24.net

Ceccano-Fiuggi: rafforzato il servizio antidroga e Fiuggi con cinofili e anticrimine Abruzzo

Prosegue l’impegno in provincia della Polizia di Stato nel contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti. Nella serata di ieri, uno specifico servizio antidroga è stato predisposto dalla Questura di Frosinone nei comuni di Ceccano e Fiuggi. A scendere in campo oltre a personale delle Volanti e del Commissariato di Fiuggi, anche pattuglie del Reparto Prevenzione Crimine Abruzzo e Molise e del Reparto Cinofili della Questura di Roma.

Passati al setaccio dal personale di Polizia, in particolare modo, i maggiori locali pubblici e luoghi di aggregazione dei giovani, possibili “piazze” di spaccio, delle due cittadine frusinati. Numerosi gli avventori degli esercizi commerciali controllati, 11 dei quali sottoposti a perquisizione personale finalizzata alla ricerca di sostanze stupefacenti.

Tre di loro, due diciasettenni ed un ventiduenne, tutti residenti a Fiuggi, sono stati trovati in possesso di piccoli quantitativi di sostanza stupefacente, del tipo hashish, e per questo segnalati all’Autorità Amministrativa quali assuntori di droghe. All’esterno di un pub gli agenti, grazie al prezioso fiuto del cane poliziotto, hanno inoltre rinvenuto anche un involucro contenente cocaina, subito sottoposta a sequestro.

Menu