lunedì 6 Agosto 2012

CECCANO – La Destra: “Con Maliziola il ruolo del consigliere comunale non conta nulla”

Il bilancio sarà sicuramente il primo scoglio da superare per un’amministrazione che sembra sempre più delegittimata non solo dai cittadini, ma dagli stessi attori politici che l’hanno sostenuta . Una inadeguatezza gestionale che è sotto gli occhi di tutti e che preoccupa La Destra e tutta la coalizione che ha sostenuto Massimo Ruspandini alla carica di primo cittadino.

Il Sindaco Manuela Maliziola, in quello che rappresenta il documento contabile per eccellenza, lo strumento di programmazione finanziaria e operativa su cui un Ente costruisce la propria identità di governo, mette in soffitta la tanto programmata partecipazione addirittura non relazionandosi neanche in commissione. Le manchevolezze sono troppo evidenti e non saranno di certo le ordinanze emesse, tra l’altro abbastanza discutibili visto che è materia ove andrebbe esercitata una maggiore oculatezza, a mascherare vuoti imbarazzanti.

Da non sottovalutare in seconda battuta il pochissimo rispetto per quello che dovrebbe rappresentare il ‘parlamento locale’, il Consiglio. Potremmo dire che il ruolo del consigliere, già profondamente ridimensionato con la L.142/1990 e poi con la L.n.81/1993, con la Maliziola non conta proprio più nulla. Il Consiglio dovrebbe essere l’unico luogo deputato al dibattito, il motore politico del Comune.

La nostra coalizione, con Massimo Ruspandini in testa, ha deciso di assumere da subito un ruolo responsabile e attento. Avevamo garantito per il grandissimo rispetto verso i nostri elettori e la nostra Città una opposizione calibrata su quelli che sono i problemi veri di Ceccano. Abbiamo pazientato comprendendo gli sforzi del Sindaco coadiuvati dal marketing e da comunicazioni ad effetto. Ma i risultati tardano ad arrivare e l’indirizzo politico-programmatico dato lascia a desiderare.

Manuela Maliziola oggi non rappresenta le voci del nostro territorio, retta da una ‘impalcatura’ monocolore sorda alle richieste che provengono dalle stesse forze politiche e sociali che l’hanno fatta eleggere. Ma che senso ha continuare a galleggiare ? Lo diciamo a quel centrosinistra che oggi spinge magari per avere un piccolo posto al sole futuro. Lo diciamo convinti: serve da subito cambiare strada con senso di responsabilità, il burrone anche a seguito della spending review è lì vicino.

A poche settimane dalla presentazione ufficiale della Nuova Mazda3, la casa nipponica aggiunge anche una versione con motorizzazione 2.0L benzina M Hybrid da 122CV.

Il 2019 sarà l'anno del rispetto per l'ambiente per le case automobilistiche, con soluzioni che prevedono vetture con motorizzazioni 100% elettriche, full Hybrid o Mild Hybrid.

In occasione del lancio del nuovo Rav4 Hybrid, Toyota inserisce tra le sue formule finanziarie il Pay per Drive Connected, un’evoluzione del già consolidato Pay Per Drive.

La serie speciale Mirror arricchisce di connettività e tecnologia la nuova 500X Cross: nasce infatti 500X Mirror Cross. Di serie il sistema Uconnect 7" HD LIVE touchscreen con predisposizione Apple CarPlay e compatibilità Android AutoTM.

44 premi internazionali - tra cui il prestigioso Car of the Year 2017 – e tra le dieci vetture diesel più vendute in Italia nel 2018: Peugeot 3008, il crossover della casa automobilistica francese, ha conquistato critica e pubblico sin dalla sua entrata in commercio.

Scopri da XCLASS-LAND ROVER, presso il GRUPPO JOLLY AUTOMOBILI a Frosinone, le promozioni di Gennaio.

Open weekend, 19-20 Gennaio 2019, dedicato al nuovo Suv ibrido della casa giapponese presso la concessionaria ufficiale Toyota di Frosinone Golden Automobili

CRONACA

Importante opportunità per lavorare in ambito medico e sanitario nel capoluogo.

CRONACA

Continua il processo per il violentissimo omicidio che nel 2017 sconvolse l'Italia.

CRONACA

I bisnonni di Lady Gaga da parte di madre erano di Broccostella.