Ceccano: Manuela Maliziola incontra le associazioni culturali e di volontariato

E’ con grande entusiasmo e spirito di partecipazione che è stata accolta, martedì 27 marzo, l’iniziativa di Manuela  Maliziola, candidata Sindaco alle amministrative di Ceccano, di incontrare le Associazioni di Volontariato e Culturali che operano sul territorio. Tale iniziativa, organizzata dall’ Avv. Maliziola ed il suo folto gruppo di sostenitori, Candidati e rappresentanti della società civile, ha l’obiettivo  di avere un  confronto diretto  con i rappresentanti delle Associazioni ed i singoli artisti che da tanti anni operano nella città, sulle principali criticità e problematiche  relative alla sfera culturale e sociale al fine di raccogliere critiche costruttive, proposte e suggerimenti per  valorizzare al meglio  questo ambito nella sua interezza. <<Essere qui con voi questa sera è per me motivo di grande orgoglio – ha spiegato l’Avv. Maliziola ai presenti – Voglio che questo incontro non inizi dalla spiegazione del programma  e degli obbiettivi  preposti dal mio gruppo, bensì  voglio dare precedenza all’ascolto e alla comprensione di  quello che voi avete da suggerire a me per arricchire e migliorare il mio programma, perché voi siete il vero  motore della città e solo collaborando riusciremo a cambiare le cose >>.

“Più impegno e una  fattiva  collaborazione con la gente per migliorare la città”. Questo l’obbiettivo primario  di Manuela Maliziola. Pronta a mettere a disposizione della gente la sua competenza, esperienza e professionalità, acquisita nel corso della sua lunga carriera lavorativa, nella quale ha avuto modo più volte di “scendere in campo”  al fianco dei cittadini per affrontare battaglie in ambito sociale, ambientale e culturale, che dimostrano la risolutezza della stessa nell’affrontare temi di interesse pubblico.

Numerose le Associazioni culturali, di volontariato ed i singoli artisti  presenti all’incontro,oltre che a rappresentanti della società civile particolarmente sensibili al tema  trattato. Tra questi:   Antonietta Vasetti, rappresentante della Coop. Sociale “Va-lentina”; Alessandra Massa, Presidente Avis Ceccano, il Professor  Pietro Alviti ,Ennio Serra, Presidente dell’Associazione  culturale “Fabraterni”,Pasquale Bucciarelli,rappresentante provinciale dell’Associazione italiana Celiachia,diversi rappresentanti dell’AICAT , Rosa Pala, presidente dell’Ass. “Welnesss”,Michele Capoccetta, presidente dell’Ass. “Ars est Vita”, i due artisti locali Grey Estela Adamis e Luigi Centra,Melissa Del Brocco, Rappresentante della Compagnia Teatrale “Atto Primo”, Gemma Gemmiti,Presidente dell’Ass. Culturale “Gli amici di Tam Tam” e numerosi rappresentanti della Protezione Civile.

Attraverso  gli interventi e le numerose proposte dei presenti, si è riusciti ad inquadrare quelli che sono i punti di maggiore criticità su cui intervenire per migliorare le cose:

Effettuare un accurato censimento delle varie Associazioni al fine di suddividerle in base a competenze e modo d’agire per collaborare e riuscire a fare squadra.

Organizzare degli incontri periodici tra Amministrazione e Associazioni per confrontarsi e discutere dei vari progetti e programmi,al fine di coordinare al meglio le attività.

Più sostegno alle Associazioni, attraverso la concessione di strutture comunali da utilizzare come sedi.

Più pubblicità,senza dispendio di risorse economiche, ma con metodi alternativi ed innovativi come Internet,attraverso la creazione di un Sito Web per le Associazioni e la divulgazione di informazioni tramite i Social Network.

Infine,ma non meno importante,costituire uno “sportello di progettazione” all’interno del Comune in cui lavorino persone competenti in materia,che aiutino le Associazioni a progettare e presentare i vari progetti Europei.

Queste le proposte varate dalle Associazioni in accordo con Manuela Maliziola .

<<Vogliamo attraverso il vostro contributo,impegnarci con voi affinché qualcosa cambi,abbiamo  intenzione di utilizzare un nuovo modo di fare Politica  tra la gente e con la gente  – ha continuatola Maliziola –  Io stessa provengo dalla società civile e non dalla Politica, sono una cittadina come voi che si sta impegnando per dare un valore aggiunto alla nostra città,perché, teniamo bene a mente, la Città è di tutti>>.

Queste le Parole con cui L’Avv. Maliziola ha salutato e ringraziato i numerosi presenti,dando loro appuntamento ai prossimi incontri, comunicando che sarà cura del Comitato trasmettere con largo anticipo le date precise.

Ilaria Sodani

Menu