giovedì 20 febbraio 2014

CECCANO: morte Aldo Santodonato, si è trattato di omicidio. Fermato 34enne

A seguito delle indagini effettuate dai Carabinieri del Comando Provinciale di Frosinone, è stato sottoposto a “fermo di P.G.” un 34enne cittadino indiano ritenuto responsabile dell’omicidio di Aldo Santodonato, avvenuto presso un’azienda agricola di Ceccano il 18 febbraio. Gli accertamenti hanno permesso di appurare che era stata simulata una morte accidentale o per malore, mentre i minuziosi rilievi tecnici dimostravano che in realtà si era in presenza di omicidio. L’uomo, sottoposto ad un pressante e lungo interrogatorio condotto in questi uffici dal P.M. Dr. Alessandro DI CICCO e dai militari del Reparto Operativo e della Compagnia di Frosinone, ha confessato di essere stato l’autore materiale del delitto.

Ben 400 vetture disponibili a prezzi vantaggiosissimi dal 14 al 22 Aprile.

Anziano trovato morto in un bosco, non si esclude il malore
4 ore fa

FROSINONE TODAY - E' stato trovato a faccia in giù e ormai senza vita in un podere di sua proprietà in una zona ...

In gita scolastica con il bus senza assicurazione e revisione. La polizia blocca il mezzo
5 ore fa

FROSINONE TODAY - La sicurezza dei nostri bambini sappiamo come venga prima di tutto e quando questi vengono affidati alla scuola speriamo che ...

Roccasecca, marito e moglie annegati nella loro auto, ex comandante vigili e tecnico comunale a processo
5 ore fa

FROSINONE TODAY - Marito e moglie morti annegati nel sottopasso di via Volturno a Roccasecca, il Gup del tribunale di Cassino, ha rinviato ...