martedì 23 febbraio 2016 redazione@ceccano24.it

Ceccano: per la prima volta un disciplinare per il vestiario dei dipendenti comunali

Dopo l’ampio mandato ricevuto dai ceccanesi per risolvere, tra i tanti problemi della città anche quelli dei dipendenti comunali, l’Amministrazione Caligiore sta portando avanti le proprie linee programmatiche anche attraverso il lavoro delle Commissioni. La V^, presieduta da Ginevra Bianchini, oltre che lavorare sui servizi sociali, la sanità e i servizi generali, ha pienamente preso come ambito di intervento proprio il personale dipendente del Comune di Ceccano.

Nell’ultimo incontro, al quale sono stati invitati, per la maggioranza Federica Aceto e Marco Mizzoni, e per la minoranza Filippo Misserville, Giulio Conti ed Emanuela Maliziola, la Presidente Bianchini ha sottoposto l’idea di regolamentare “quello che finora non era mai stato doverosamente regolamentato”, sostenuta anche dal Consigliere delegato al personale, Angelo Macciomei.

Il riferimento della Bianchini e di Macciomei è, in questo caso, al vestiario dei dipendenti comunali che operano soprattutto a contatto con il pubblico e “per i quali – conferma la Presidente della Commissione – non era mai stato messo a punto un disciplinare”, esteso con accuratezza dal Consigliere Macciomei “ed ora – come lui stesso ha assicurato – in grado di costituire con certezza il punto di riferimento da cui iniziare per assicurare il necessario cambio stagionale del vestiario”.

Con viva soddisfazione di tanti operatori comunali, la V^ Commissione ha prodotto questo documento, composto da 12 articoli e che ora dovrà essere approvato dalla Giunta Caligiore, intenzionata comunque a regolare definitivamente questo settore “che fino a ieri – precisa la Bianchini – era lasciato ad una improvvisazione indegna, che finiva per subire chi invece ogni giorno davanti ai cittadini rappresentava pubblicamente il Comune di Ceccano”.

Per la Bianchini e Macciomei questa è, di fatto, un’operazione decoro “anche perché per la prima volta abbiamo codificato un procedimento che avrà date precise di fornitura ed anche precise consegne di vestiario per esprimere degnamente la reputazione della nostra città”. Tra l’altro stamane alle ore 9, per la prima volta l’Amministrazione Caligiore incontrerà le rappresentanze sindacali del Comune, iniziando un percorso che per Macciomei “dovrà essere di collaborazione costruttiva per il miglioramento e la riqualificazione del personale dipendente”.

CITTÀ di CECCANO
La Segreteria del Sindaco

DOPO AVER LETTO QUESTO ARTICOLO MI SENTO
  • INDIGNATO
  • TRISTE
  • INDIFFERENTE
  • ALLEGRO
  • SODDISFATTO
VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO?
Per ricevere le nostre notizie su smartphone o tablet: clicca qui e scarica la nostra App gratuita
I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA