giovedì 26 luglio 2012

Ceccano: rischia di saltare il finanziamento regionale per salvare la Chiesa di San Nicola

Il Comune di Ceccano deve sborsare 200mila euro per l’intervento di restauro di cui necessita l’antica Chiesa di San Nicola. A stabilirlo è stata la Regione Lazio, la quale ha concesso un ingente finanziamento a favore della Diocesi di Frosinone, a patto che vi sia la compartecipazione del Comune della quota sopracitata. Se ciò non dovesse accadere, come purtroppo con molta probabilità sembra, viste le condizioni economiche precarie dell’Ente locale, che per di più si trova nella condizione di non poter accedere a nuovi mutui bancari, l’intero finanziamento salterebbe definitivamente, portando ad un nuovo rinvio quei lavori già da tempo divenuti urgentissimi, la cui stima si aggira intorno al vecchio miliardo di lire.

A Palazzo Antonelli la vicenda ha addirittura generato una vera e propria aria di tensione  tra le forze politiche. Alcuni esponenti della maggioranza, infatti, sembrano non aver gradito le modalità con cui la Curia avrebbe ottenuto il finanziamento, esponendo un proprio progetto senza la presa visione dell’Ente che ora addirittura si vedrebbe obbligato ad elargire una così alta somma di denaro, senza essere mai stato preso in considerazione prima d’ora, per di più godendo della proprietà della Chiesa stessa.

Proprio per questo si svolgerà nei prossimi giorni una riunione congiunta delle commissioni consiliari “urbanistica” e “lavori pubblici” per vagliare in dettaglio la questione del finanziamento regionale, per il quale alcuni politici locali sembrano voler avanzare delle modifiche nei confronti della Regione Lazio, addirittura relative all’intestazione del finanziamento stesso, che vorrebbero a favore dell’Ente e non della Diocesi, probabilmente anche per scegliere i tecnici a cui affidare il prestigioso incarico.

Una vicenda, dunque, delicatissima, anche perché la storia della compartecipazione di 200mila euro per le spese di restaurazione della Chiesa di San Nicola, mette in mostra problematiche sul bilancio comunale che già erano state ampiamente sviscerate nel corso della recente campagna elettorale dal candidato a Sindaco Angelino Stella. Quest’ultimo, infatti, aveva denunciato l’impossibilità per l’Ente di dare vita a nuovi mutui, a seguito dell’apertura dell’ultimo di 1milione  e 200mila euro per fare fronte alla bitumazione delle strade comunali, definita per l’occasione dallo stesso Stella <asfalto elettorale>.

Ma la cosa ben più grave è che con la mancata compartecipazione del Comune alle spese, salterebbe un finanziamento necessario a mantenere in vita un bene culturale di immenso valore artistico-architettonico come appunto quello dell’antica Abbazia, che rischia di essere compromesso con l’arrivo dell’inverno, delle nuove precipitazioni che già in più occasioni hanno danneggiato l’interno della Chiesa, i suoi arredi ed anche antiche opere d’arte di inestimabile valore. Altro che asfalto.

 

Antonio Nalli

Fino al 1° Giugno, cucine, soggiorni, camere da letto, complementi d'arredo e tanto altro... con sconti reali dal 30% al 70%!

Il primo atto del nuovo Presidente del Consiglio? Una 'grana' ciociara!
21 ore fa

LA PROVINCIA - Giuseppe Conte L’avvocato Giuseppe Conte, nelle more delle consultazioni per diventare il Presidente del Consiglio dei Ministri, ha un ...

Sora, beccato dipendente pubblico 'furbetto' del cartellino
23 ore fa

FROSINONE TODAY - Beccato dai carabinieri mentre era assente sul posto di lavoro nonostante avesse regolarmente timbrato e per questo è stato denunciato ...

Ceccano, trentenne trovato privo di vita nella sua auto
18 minuti fa

FROSINONE TODAY - Giovane di trent'anni trovato morto questa mattina all'interno della sua vettura in via Falcone a ;Ad accorgersi ...

Ci ha lasciato il Dir. Domenico Di Cosmo
25 minuti fa

DOMENICO DI COSMO - Il giorno 25 Maggio 2018, alle ore 23:15, amorevolmente assistito dai suoi cari, si è spento il Dir. Domenico Di Cosmo. I funerali verranno ...

Biosì Indexa Sora: saluta anche il capitano Mattia Rosso
10 minuti fa

MATTIA ROSSO - Mattia Rosso saluta Sora e la BioSì Indexa. Dopo tre anni nel segno della continuità, lo schiacciatore e capitano della ...

Punto Fresco: Le migliori offerte per farti felice!. Ecco il nuovo volantino
7 minuti fa

PUNTO FRESCO - Una nuova, grande promozione ha preso il via da qualche giorno presso i supermercati Punto Fresco. In tutti i punti ...

Questa sera una suggestiva novità alla processione in onore di S.Restituta
21 minuti fa

LUIGI MILANO - Fervono i preparativi per la rinnovata e grande festa di a Sora., nonostante le molteplici difficoltà incontrate dal rinnovato e ...

L'INTERVISTA - Paolo Ceccano
17 ore fa

PAOLO CECCANO - In politica fin dall’adolescenza e sempre dalla stessa parte. La prima tessera di Paolo Ceccano con la sezione sorana ...

Sora, beccato dipendente pubblico 'furbetto' del cartellino
23 ore fa

COMUNE SORA - FONTE: FROSINONE TODAY - Beccato dai carabinieri mentre era assente sul posto di lavoro nonostante avesse regolarmente timbrato e per ...

Ravel, Ligeti, Messiaen, Franck: il nuovo fascinoso disco del Duo Gazzana
1 giorno fa

DUO GAZZANA - Lo scorso 20 aprile è apparso sulla scena mondiale il nuovo lavoro discografico del Duo Gazzana, (Natasha e Raffaella, violino e pianoforte). ...

ARPINO - Riapre l'ex presidio sanitario
1 giorno fa

RENATO REA - «Di recente il Commissario della Asl dottor Macchitella ha dato seguito all’atto deliberativo n. 982 dell’08/05/2018 con il quale ha ...

È venuto a mancare Damir Casinelli
1 giorno fa

DAMIR CASINELLI - Nelle ultime ore è venuto a mancare il giovane Dott. Damir Casinelli. I funerali saranno celebrati Sabato 26 Maggio 2018 alle ore 15:30 nella ...

Oggi la presentazione ufficiale della 14a POGGIO-VALLEFREDDA
1 giorno fa

FRANCO MANCINI - Si terrà oggi pomeriggio alle 19:00, presso la sala conferenze dello stabilimento Real Caffè in via Selci a Frosinone, la presentazione ...