giovedì 28 gennaio 2016

Ceccano scriverà la musica contro le mafie

L’Amministrazione Caligiore sostiene il bando regionale “Un brano contro le mafie” e a giorni, gli Assessori alla Cultura, Stefano Gizzi, ed alla Pubblica Istruzione, Mario Sodani, promuoveranno l’iniziativa con un incontro pubblico. Le infiltrazioni mafiose sono diventate purtroppo una costante anche in provincia di Frosinone e “promuovere la cultura della legalità tra i giovani e gli studenti – afferma il Sindaco – non solo è un dovere civico, ma soprattutto morale”. Questa è una delle ragioni che ha mosso l’Amministrazione fabraterna nel veicolare l’importanza di questo bando che per quanto riguarda l’Assessore Gizzi “rappresenta un motivo di stimolo per la creatività delle band musicali presenti all’interno dei nostri istituti scolastici, ma anche per quanti suonano anche al di fuori di queste tradizionali agenzie educative”.

In pratica, ricorda anche l’Assessore Sodani “desideriamo attivare un processo educativo che attraverso la musica rafforzi anche il senso di responsabilità, al quale spesso facciamo richiamo proprio all’interno delle nostre scuole”. Sette note, dunque, protagoniste di una stagione di creatività musicale che ora si apre anche per i giovani musicisti ceccanesi, che avranno ora la possibilità entro i termini stabiliti dal bando – che scade il prossimo 31 marzo – di dare sfogo alle loro ispirazioni artistico-musicali per far diventare protagonista anche Ceccano di questa campagna di senso civico e morale contro le infiltrazioni mafiose. Promosso dall’Osservatorio regionale per la Sicurezza e la Legalità questo “san remo” etico, ha l’obiettivo di valorizzare la creatività studentesca ed esaltare la positività di un messaggio importante per la nostra comunità regionale. Per partecipare al bando, i gruppi musicali giovanili di Ceccano dovranno prima scrivere un testo inedito, musicarlo in un massimo di 3 minuti e mezzo e dopo registrare la canzone che, esclusivamente, in formato MP3 dovrà giungere, entro la scadenza prevista, all’indirizzo di posta elettronica unbranocontrolemafie@regione.lazio.it. Precisa l’Amministrazione comunale che “per quanto riguarderà i gruppi che manifesteranno l’intenzione di partecipare a nome della scuola o dell’istituto di riferimento, sarà necessario che il brano sia inviato a nome del Dirigente scolastico”, indicazione questa doverosa per fare in modo che la giuria possa escludere proprio quei brani nati dall’aggregazione scolastica.

La proclamazione di ben 10 vincitori avverrà in un concerto che, stando alle notizie della Regione, si dovrà tenere a Roma il 23 maggio. Alla fine del concerto verranno selezionati due gruppi musicali, uno proveniente dalle scuole superiori e l’altro dagli Istituti comprensivi, che riceveranno un premio di tremila euro ciascuno in buoni per l’acquisto di strumenti musicali. C’è voglia di dire ed affermare che attorno alle mafie “la musica sta cambiando” e a nome dell’Amministrazione comunale, il Sindaco ribadisce “che Ceccano ha elementi e talenti capaci musicalmente di sostenere questa sfida che può far arrivare il nome della nostra città, con la dignità artistica che essa merita, anche nei palcoscenici romani”.

Arpino in lacrime per Daniele, giovane papà deceduto all'alba sulla Sora-Ferentino
54 minuti fa

DANIELE BALDASSINI - Le copertine di Facebook descrivono pensieri e stati d'animo delle persone. Su quella di Daniele Baldassini, giovane papà venuto a ...

ESSENZA D'ARTE, I edizione Concorso di Pittura Estemporanea Sora in Rosa
2 ore fa

SORA IN ROSA - L’Associazione Culturale no profit Iniziativa Donne, in sinergia con il Comune di Sora, presenta ”ESSENZA D’ARTE-I edizione Concorso ...

SORA - Monitoraggio e prevenzione delle arbovirosi: la D'Orazio sollecita Comune e Asl
2 ore fa

MARIA PAOLA D'ORAZIO - In ottemperanza al "Piano di sorveglianza e risposta alle arbovirosi trasmesse da zanzare invasive", con particolare riferimento ai virus Chikungunya, ...

La Banda dell'Aeronautica ad Arpino
2 ore fa

RODOLFO DAMIANI - Con l’avvento delle moderne tecniche costruttive e le necessità di spostamento sempre più pressanti ,andiamo verso città anonime funzionali ...

È venuta a mancare Rosaria Capobianco
15 ore fa

ROSARIA CAPOBIANCO - Il giorno 16 Luglio 2018 è venuta a mancare all'affetto dei suoi cari all'età di 89 anni, ROSARIA CAPOBIANCO (vedova Mancini). I funerali avranno ...

Grande successo delle Ludolimpiadi a Sora
17 ore fa

IL FARO - Anche I. alle Ludolimpiadi di Sora, svoltesi ieri ed organizzate dalla ludoteca “La Fortezza dei sogni”. Per l’edizione speciale ...

Cristiano Bruni, giovanissimo cavaliere sorano alla conquista degli Usa
17 ore fa

CRISTIANO BRUNI - È stato ricevuto, oggi pomeriggio, in Comune, il cavaliere sorano Cristiano Bruni che, a soli 18 anni, rappresenterà l’Italia ai Campionati ...

In fiamme l'auto del consigliere regionale Loreto Marcelli
18 ore fa

LORETO MARCELLI - «Ho appena appreso la notizia dell’incendio che ha coinvolto l’automobile del Consigliere della Regione Lazio Loreto Marcelli, nostro ...

Ci ha lasciato Loreto Cancelli
19 ore fa

LORETO CANCELLI - Il giorno 15 Luglio 2018, alle 23:00, è venuto a mancare, all'età di 74 anni, LORETO CANCELLI. I funerali avranno luogo il giorno 17 luglio 2018 alle ...

Una casa nuova di zecca per la Biosì Indexa Sora: ecco il PalaCoccia di Veroli
24 ore fa

BIOSì INDEXA SORA - Su il sipario, anzi due! Quest’anno l’Argos Volley oltre ad aprire le scene alla nuova SuperLega Credem Banca ...