giovedì 19 gennaio 2012

Ceccano-scuola, il liceo fa il pieno di premi.

Titolo di “Scuola Amica” da parte dell’Unicef e Premio dello Sport nell’aula magna dell’Acquacetosa  nel Gran gala dello sport riservato alle scuole vincitrici dei titoli regionali per i campionati studenteschi. E’ tempo di soddisfazioni per il Liceo fabraterno che in uno spazio di pochi giorni ha collezionato due prestigiosi riconoscimenti per l’attività della scuola.

Il titolo di Scuola Amica è stato assegnato alle scuole che durante il passato anno scolastico sono riuscite a promuovere la partecipazione degli studenti alla vita della scuola.  Il Progetto Pilota, che si inserisce nell’ambito del programma “VERSO UNA SCUOLA AMICA”, fortemente voluto dal MIUR e dall’UNICEF Italia per promuovere la piena conoscenza e la valorizzazione della convenzione sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza nel mondo della scuola è giunto al terzo anno di sperimentazione. Il progetto mira ad attivare processi che rendano le scuole dei luoghi fisici e relazionali nei quali i diritti dei ragazzi siano concretamente vissuti e si realizzi un ambiente a loro misura. La preposizione “verso” evidenzia  che si tratta di un percorso verso una scuola dove tutti possano “star bene”, di un cammino che continua nel tempo. E’ la testimonianza ulteriore di come il Liceo tenda ad adeguarsi alla straordinaria rapidità delle trasformazioni che caratterizzano la nostra epoca con nuove strategie di azione.

Il secondo riconoscimento è invece dato alle numerosissime attività sportive del Liceo che da 4 anni consegue ininterrottamente il titolo di top school nei campionati studenteschi a livello provinciale. Nelle cerimonia di Roma sarà premiata la squadra di ginnastica artistica, campione regionale formata da  Giorgio Bartoli, IVA, da Marco Testa  del IIF e da  Alberto Neroni del IIIE. Proprio per lo sport il Liceo sta preparando per la prossima settimana la gara scolastica di orienteering Citta’ di Ceccano che avrà luogo presso il centro storico di Ceccano il 26 gennaio, con raduno previsto presso la Villa Comunale alle ore 9,30 (prima partenza ore 10,00).  La gara è riservata agli alunni iscritti negli Istituti di Istruzione. Secondaria di I e II grado della Provincia di Frosinone che saranno suddivisi secondo le categorie previste nel regolamento dei campionati. E’ prevista una piccola gara di TRAIL O  (diversamente abili) con categoria unica maschile e femminile.  Ciascun istituto potrà iscrivere max. 8 alunni per categoria. Le iscrizioni sono aperte sino alle ore 12,30 del 23 gennaio 2012 tramite la segreteria del Liceo.

Pietro Alviti’s Weblog