martedì 19 maggio 2015

Cittadini isolati da 100 giorni a causa di una frana: l’appello di Falvaterra

Riceviamo e pubblichiamo la seguente nota stampa a firma di Luciano Di Pietrantonio, che segnala una forte criticià per i cittadini di Falvaterra, bellissimo piccolo centro della nostra provincia, rivolgendosi alle istituzioni regionali.

«Cresce il malessere, la rabbia e la protesta di tanti cittadini del Comune di Falvaterra (FR), perché sono passati oltre 100 giorni da quando una frana ha causato la chiusura di una strada, determinando di fatto la divisione del paese in due, con forti disagi e divieti per i residenti. Infatti il 5 febbraio scorso, il crollo di un tratto di muro a sostegno della strada provinciale Falvaterra – Pastena, all’incrocio con la strada comunale di via Montelungo, che non ha creato danni a persone, ma ora è transennata, a causa del cedimento strutturale, con divieto assoluto al traffico di automobili e di persone.

Questa strada rappresenta anche l’unico accesso sia al centro abitato, che all’ Ufficio Postale del Comune, oltre a rappresentare l’unica possibilità per l’approvvigionamento ai depositi GPL, il cui rifornimento è essenziale per il servizio di distribuzione del gas nel Centro Storico di Falvaterra. La chiusura e la conseguente impraticabilità di via di Montelungo, determina notevoli e gravi difficoltà alla popolazione residente, composta in gran parte di anziani non autosufficienti, malati e disabili.

Questo stato di cose ha reso tutta l’area abitata isolata, rendendo non agibili i possibili interventi per far fronte a situazioni di pericolo e per prestare soccorsi (come Vigili del Fuoco e Autoambulanze), oltre al mancato collegamento viario con l’Ufficio Postale, raggiungibile unicamente con una scalinata di oltre un centinaio di gradini. Ad oggi nulla è cambiato rispetto la frana, malgrado il tempestivo intervento del Sindaco di Falvaterra, per far ripristinare e mettere in sicurezza la strada, nei confronti della Regione Lazio, del Genio Civile e del Prefetto di Frosinone. Il Genio Civile ha fatto immediatamente un sopralluogo riscontrando la drammaticità della situazione stradale ed ha informato la Direzione Regionale della Regione Lazio Infrastrutture e Ambiente, sui lavori da fare per tornare alla normale viabilità.

Chi deve intervenire della Regione Lazio? A chi spetta decidere, per risolvere questa situazione, serve un intervento di “somma urgenza”? La pazienza ha sempre un limite, come per tutte le persone di buon senso, anche per i cittadini del Comune di Falvaterra, e per coloro che ritornano in questo periodo, per passare le ferie estive nel comune ciociaro. E’ possibile risolvere con rapidità questo stato di cose, anche se sono passati, già oltre 100 giorni, dall’evento del dissesto, senza atti e manifestazioni di protesta o prima che succeda qualche caso clamoroso che coinvolga persone a rischio?»

Il capolista di “Centro solidale” per Zingaretti: «I cittadini premieranno l’alleanza del fare». L'evento si svolgerà a partire dalle 16:30.

Da Jolly Auto, concessionaria FCA del Gruppo Jolly Automobili, parte una fortissima azione di marketing in collaborazione con Leasys.

La palpeggia e le infila le mani nelle parti intime. 20enne di Veroli denuncia il datore di lavoro per violenza sessuale
10 ore fa

FROSINONE TODAY - Per lungo tempo, così come avviene per molte donne, aveva sopportato le molestie sessuali del suo datore di lavoro. Lei, ...

Chiusa dai Carabinieri una rivendita di auto abusiva e con dipendenti senza contratto
4 ore fa

FROSINONE TODAY - Vendeva automobili all'interno di una struttura abusiva. Non solo. Nella concessionaria lavoravano quattro persone, tre delle quali senza contratto. I ...

Cassino, cane poliziotto fiuta e trova 18 stecche di hashish, un arresto
9 ore fa

FROSINONE TODAY - E' stato incastrato dal fiuto di Yago, cane poliziotto in azione a Cassino dove, gli agenti del commissariato diretti dal ...

Anagni, colpo grosso alla scuola De Magistris. Svuotata la sala multimediale di pc e tablet
5 ore fa

FROSINONE TODAY - Brutta sorpresa per il personale ATA e la direzione della scuola Ambrosi De Magistris in pieno centro urbano ...

Anche Gruppo Jolly Automobili partecipa alla Champions Soccer Ciociaria
8 ore fa

CIOCIARIA24 - Con tale iniziativa - ha spiegato il patron dell'evento, Cav. Dante Abballe - si intende «stimolare, attraverso la collaborazione dei Comuni, il senso di appartenenza alla propria città e l’attaccamento alla terra ciociara».

La Volvo XC60 è l'auto più sicura del 2017 secondo i test Euro NCAP
2 giorni fa

AUTOSHOW24 - La XC60 ha ottenuto un punteggio altissimo, il 98%, nella categoria Occupanti Adulti e nella sua classe di appartenenza, Grandi SUV/...

Inossidabile Fiesta: la piccola di casa Ford diventa grande
3 giorni fa

AUTOSHOW24 - Stavolta ce n'è davvero per tutti, dai drivers basic a quelli più esigenti. La nuova Ford Fiesta si è presentata al ...

E tu che Tipo sei? Be Free o Be Free Plus?
4 giorni fa

AUTOSHOW24 - Jolly Auto, in collaborazione con Leasys, azienda leader europea nel noleggio a lungo termine, ha studiato una strepitosa formula rateale ...

Europrogetto DTT, la Regione Lazio ha candidato Frascati
2 giorni fa

THESTARTUPPER - Realizzare in sette anni un impianto in grado di fornire energia elettrica da fusione nucleare entro il 2050. Si chiama DTT, Divertor Tokamak Test ed e' il progetto europeo a cui la Regione Lazio ha candidato il centro Enea di Frascati.

Meno operai, solo specializzati e trasversali: ecco il futuro del Lavoro
2 giorni fa

THESTARTUPPER - Il futuro del mondo del Lavoro in provincia di Frosinone. L'analisi del Consiglio Generale Cisl riunito a Fiuggi. La radiografia del settore. Le prospettive. Le vertenze aperte. I risultati raggiunti. No ai populismi. Ecco dove stiamo andando.

La Birra dell'anno? Viene prodotta in 5 aziende del Lazio
4 giorni fa

THESTARTUPPER - Cinque birre laziali conquistano la medaglia nella XIII edizione del premio 'Birra dell'Anno' promosso da Unionbirrai. I numeri di un fenomeno industriale in crescita.