venerdì 21 Febbraio 2014

Colpito con una roncola e gettato nel fuoco. Così è morto Mastrodonato

Colpito due volte alla nuca con una roncola e poi gettato nel fuoco di un camino. Così sarebbe stato ucciso Aldo Mastrodonato una decina di giorni fa in un’azienda agricola di Ceccano. A compiere l’omicidio un operaio indiano 34enne, che ieri ha confessato il delitto. La tragedia sarebbe nata da una veemente discussione tra i due. Inizialmente si pensava che l’anziano fosse caduto nel fuoco a seguito di un malore. Molti gli elementi ancora da chiarire per spiegare la follia omicida dell’uomo.

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a info@ciociaria24.net o telefonare al Numero Verde 800-090501.
ASL FROSINONE

I P.U.A. consentono l'accesso diretto all'assistenza territoriale, sanitaria e sociale.

SPONSOR

Offerte valide dal 04 al 17 Settembre 2019 in tutti i punti vendita della catena.

SPONSOR

Vieni a scoprire il programma da Golden Automobili! Ti aspettiamo oggi stesso presso la concessionaria Toyota per Frosinone e provincia del Gruppo Jolly Automobili.

SPONSOR

Vi aspettiamo oggi stesso presso la Concessionaria Mazda per Frosinone e provincia del Gruppo Jolly Automobili.