27 febbraio 2015 redazione@ciociaria24.net

Continuava a spacciare nonostante l’arresto: 23enne ceccanese arrestato di nuovo

La scorsa notte a Ceccano i carabinieri della stazione fabraterna hanno arrestato un 23enne del luogo per “detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente”. Il giovane, nonostante fosse sottoposto alla misura degli arresti domiciliari per medesimo reato, celava all’interno della sua abitazione 45,00 grammi  di sostanza stupefacente del tipo “hashish”, un bilancino elettronico di precisione nonché diverso materiale atto al taglio e confezionamento dello stupefacente.  Al termine delle formalità di rito, l’arrestato è stato nuovamente posto agli arresti domiciliari.

Menu