martedì 29 ottobre 2013 redazione@ceccano24.it

Contributi del Comune di Ceccano per i libri di testo: ecco come inoltrare domanda

“Sempre nell’ottica di favorire le famiglie meno abbienti e l’integrazione scolastica degli studenti con difficoltà economiche l’Amministrazione, con delibera di Giunta n. 298 del 24.10.2013, ha approvato il bando regionale per l’erogazione dei contributi con fornitura gratuita totale o parziale dei libri di testo per l’anno scolastico 2013/14.” E’ quanto afferma il sindaco Manuela Maliziola con delega alla Pubblica Istruzione. Il primo cittadino rende noto che sono aperti i termini per la presentazione delle domande a favore degli alunni e studenti delle scuole secondarie di I° e II° grado statali e paritarie, per l’anno scolastico 2013/2014.

Possono presentare la richiesta il genitore o la persona che esercita la potestà genitoriale, ovvero lo studente, se maggiorenne, in possesso dei seguenti requisiti: residenza nel Comune di Ceccano; indicatore della Situazione Economica Equivalente (ISEE) del nucleo familiare dello studente, riferito all’anno 2012, non superiore a 10.632,93 euro; frequenza, nell’anno scolastico 2013-2014, presso gli Istituti di istruzione secondaria di I° e II° grado, statali e paritari; frequenza, nell’anno scolastico 2013-2014, al primo e al secondo anno dei percorsi sperimentali dell’istruzione e formazione professionale che non beneficiano già della gratuità dei libri di testo.

Le domande vanno presentate entro il 30 novembre 2013. La modulistica per la domanda può essere ritirata presso gli uffici della pubblica istruzione del V Settore del comune di Ceccano dove possono essere richieste ulteriori informazioni.

DOPO AVER LETTO QUESTO ARTICOLO MI SENTO
  • INDIGNATO
  • TRISTE
  • INDIFFERENTE
  • ALLEGRO
  • SODDISFATTO
VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO?
Per ricevere le nostre notizie su smartphone o tablet: clicca qui e scarica la nostra App gratuita
I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA