Documento del centro sinistra: Votare Marini e Maliziola

Si è riunito presso la federazione provinciale del PD oggi mercoledì 16 maggio, un vertice provinciale dei partiti del centrosinistra, che ha sottoscritto il seguente documento. Tra gli altri hanno preso parte: Lucio Migliorelli, Sara Battisti, Enrico Pittiglio e Alessandto Martini per il PD. Gianfranco Schietroma e Sante Girolami per il PSI. Viviano Fuoco per l’IDV, Nazzareno Pilozzi e Gaetano Capuano per Sel, Francesco Raffa, Orlando Cervoni. Fausta Dumano.

“L’esito del primo turno delle elezioni amministrative di Frosinone e Ceccano ha consegnato un quadro che vede il centrosinistra diviso ma largamente maggioritario in senso assoluto nelle due città. Il PDL che ha miseramente fallito la prova del governo, è stato bocciato dagli elettori in tutto il paese. Nella nostra provincia, purtroppo, è ancora ben radicato seppur immobile nell’amministrazione degli enti locali, vittima delle sue stesse lacerazioni interne figlie di una logica di gestione del potere fine a se stesso. Abbiamo il dovere politico di raccogliere il chiaro e forte messaggio che migliaia di cittadini hanno voluto inviarci il 6 e 7 maggio. Le forza politiche democratiche hanno il dovere di essere unite per essere alternativi alla destra e alle politiche liberiste e populiste.  Oggi, con il coraggio delle idee, la forza dell’umiltà e la determinazione che ci ha sempre contraddistinto, facciamo tutti insieme ed uniti un passo avanti per poter consegnare alle città che vanno al ballottaggio governi trasparenti, capaci e che guardano la pubblica amministrazione come servizio al cittadino. Consapevoli degli errori strategici in cui siamo intercorsi, riteniamo opportuno lanciare un messaggio unitario, chiaro, forte e determinato per contrastare l’eventualità di amministrazioni guidate dal PDL.

In un momento così difficile per le condizioni di vita dei cittadini della nostra Provincia non ci può essere spazio per alcuna esitazione, la piazza democratica deve essere unita contro il mal governo e il malcostume elettorale delle destre, per dare una risposta di speranza,  fiducia e correttezza alle nostre comunità.

Lanciamo un appello ai nostri elettori a sostenere con forza i candidati a sindaco alternativi al Pdl e alle destre, a votare e far votare con convinzione Michele Marini a Sindaco di Frosinone e Manuela Maliziosa a Sindaco di Ceccano e invitiamo tutti coloro che si riconoscono nelle forze politiche del centrosinistra, tutti i candidati, i militanti, i simpatizzanti a prendere parte alle manifestazioni di chiusura che si terranno a Frosinone e Ceccano. Nel contempo, ci appelliamo ai cittadini, ai movimenti, alle liste civiche, alle associazioni e ai comitati che sentono propria quella cultura democratica alternativa alla destra, affinché uniscano le forze, le idee e l’amore per la propria città per essere protagonisti del cambiamento e di una nuova stagione politica a Frosinone e Ceccano.”

FROSINONE lì, 16 Maggio 2012

PARTITO DEMOCRATICO

PARTITO SOCIALISTA

SINISTRA ECOLOGIA LIBERTA’

ITALIA DEI VALORI

PARTITO DEI COMUNISTI ITALIANI

RIFONDAZIONE COMUNISTA

VERDI ECOLOGISTI E CIVICI

Menu