martedì 29 marzo 2016 redazione@ceccano24.it

Dramma a Ponza: donna ceccanese incinta trafitta da fiocina, la ricostruzione della vicenda

Sta meglio la 30enne ceccanese trafitta da una fiocina domenica scorsa mentre era in barca a Ponza, zona Cala dell’Acqua. La donna, in stato interessante, è stata traspostata d’urgenza in eliambulanza all’ospedale San Camillo di Roma, dove è stata oprerata «per estrarle la fiocina dal costato», come riportato dal quotidiano Ciociaria Editoriale Oggi nell’articolo a firma di Danilo Del Greco.

Sempre dalle colonne del quotidiano frusinate, si apprendono alcuni particolari sulla vicenda: la donna fabraterna, raggiunta telefonicamente, ha raccontato al giornalista che tutto è iniziato dopo un litigio con un sub urtato dalla barca sulla quale lei era a bordo con altre 5 persone compreso il suo compagno. L’uomo in mare, secondo la giovane, «non aveva segnalato la sua posizione né con una boa né con le classiche bandierine» e dopo l’urto ha «ha iniziato a inveire» contro i sei in barca accusandoli «di volerlo ammazzare».

«Né è nato un litigio – ha continuato la giovane ferita – durante il quale ha minacciato di colpire la nostra barca con un colpo del suo fucile da pesca». A quel punto sarebbe partita la fiocina, che, dopo essersi inarcata, avrebbe trafitto la trafitto la donna al fianco sinistro. A seguire, una fase di momenti concitatissimi: la donna ha iniziato a urlare, l’imbarcazione è tornata urgentemente a riva e nel frattempo è arrivata l’eliambulanza con a bordo i sanitari del 118, che hanno provveduto a stabilizzare la donna e a trasportarla nella Capitale.

«I carabinieri di Ponza, intervenuti sul posto – conclude Ciociaria Oggi – hanno ascoltato la donna, il sub e gli altri testimoni. Le indagini sarebbero orientate sull’ipotesi del colpo partito accidentalmente, ma la donna ha confermato ai militari la sua versione secondo cui si è trattato di un gesto deliberato. In ogni caso, l’uomo è stato denunciato per lesioni colpose».

DOPO AVER LETTO QUESTO ARTICOLO MI SENTO
  • INDIGNATO
  • TRISTE
  • INDIFFERENTE
  • ALLEGRO
  • SODDISFATTO
VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO?
Per ricevere le nostre notizie su smartphone o tablet: clicca qui e scarica la nostra App gratuita
I PIU' LETTI IN CIOCIARIA