Due comizi per Angelino Stella che replica ai “vergognosi attacchi” del Sindaco Ciotoli

Successo per il doppio appuntamento che ha visto impegnato il candidato a Sindaco Angelino Stella nella giornata di sabato 21 aprile, nel corso della  quale si sono tenuti due importanti comizi presso altrettante contrade della  città, decisamente abbandonate dall’attenzione dell’amministrazione comunale  guidata dal Sindaco Antonio Ciotoli. Il primo comizio si è tenuto alle ore 19:00, in località “Cese”, organizzato con il candidato al consiglio comunale Fabio Casalese. Il secondo, invece, alle  ore 21:00, nella zona di Colle Leo, organizzato con il candidato al consiglio comunale Giancarlo Santucci. Tante le persone ed i residenti del luogo che hanno partecipato con attenzione  ed entusiasmo alle due manifestazioni, nel corso delle quali, sono state  illustrate da parte del candidato a Sindaco, sia le battaglie portate avanti in  questi anni in consiglio comunale, con l’aiuto della sua associazione, che il  programma amministrativo da attuare, in caso di vittoria, per il rilancio della  città di Ceccano, in preda ad uno stato di vero e proprio “degrado”.

Entrambe le manifestazioni si sono rivelate poi utili al candidato a Sindaco,  anche per replicare alle vergognose dichiarazioni rese note dal primo cittadino Antonio Ciotoli, nel corso della presentazione della candidata Manuela  Maliziola, tenutasi presso un noto locale della città nella serata precedente  di venerdì 20 aprile. In quella circostanza, infatti, Antonio Ciotoli ha proferito un vero e proprio  attacco personale rivolto ad Angelino Stella e ad alcuni dei suoi candidati,  con parole offensive e vergognose, che dimostrano come il dibattito politico da  parte della sua coalizione, sia davvero misero ed inconsistente, poiché non  basato sul confronto programmatico e di sviluppo della città, ma sull’offesa  gratuita. Offesa da cui la stessa Manuela Maliziola non ha preso in alcun modo  le distanze.

<<Ci insultano – ha spiegato Stella – perché temono la nostra forza. Temono di  essere puniti dai cittadini ormai esausti delle loro continue promesse mai  mantenute, dei programmi mai attuati, della mancata difesa dell’ambiente, della  salute dei ceccanesi e del nostro ospedale. Temono di tornare “a casa”, dunque,  e molti anche di doversi mettere, finalmente, alla ricerca di un lavoro che non  hanno mai svolto e che garantisca loro lo stipendio che fino ad ora hanno  percepito utilizzando gli assessorati e le cariche politiche ricoperte>>.

Il prossimo appuntamento per il gruppo civico del candidato a Sindaco Angelino  Stella, sarà il comizio che si terrà lunedì 23 aprile alle ore 21:00, presso il  piazzale delle case popolari di via Gaeta (antistante l’ex scuola M. Sindici),  organizzato con il candidato al consiglio comunale, Marco Corsi.

Menu