giovedì 5 gennaio 2012

Elezioni Ceccano, Annalisa D’Aguanno: “Con la Tiberia accanto a Ruspandini vittoria ancora più vicina”.

Il passaggio dell’ex assessore ai Servizi Sociali del comune di Ceccano Fiorella Tiberia dal centrosinistra al Pdl, e segnatamente nella componente che fa capo al senatore Andrea Augello e al consigliere regionale Annalisa D’Aguanno, è stato accolto con grande soddisfazione.

<Avere nelle nostre fila una persona come Fiorella Tiberia – ha evidenziato l’on. Annalisa D’Aguanno – ci inorgoglisce. Fiorella è una donna di grandi capacità e molto determinata, un’amministratrice attenta, stimata ed amata, abituata a fare politica tra la gente e per la gente. Sono convinta che la sua presenza nel nostro gruppo, dove la componente femminile dovrà essere sempre più forte, farà da attrattore e tanti altri, come già sta accadendo, la seguiranno. Ugualmente – ha proseguitola D’Aguanno – sono certa che con lei nella nostra lista le già elevate possibilità di affermazione nelle elezioni di primavera aumentano esponenzialmente, così che la storica vittoria appare sempre più probabile. Tanto più che a Ceccano possiamo contare su un candidato sindaco di grande spessore quale ha dimostrato di essere l’assessore provinciale Massimo Ruspandini. Un amministratore che in Provincia, dove sta lavorando a 360° con la porta del suo assessorato sempre aperta per tutti, ha già dato prova delle sue capacità in ambiti molto impegnativi. Massimo, ne sono sicura, parteciperà alle primarie e, unico vero leader del centrodestra ed unica valida alternativa al passato, le vincerà con ampio margine. Ceccano ha bisogno di una svolta, di rinnovamento, di aria e progetti nuovi: Ruspandini assicura tutto ciò>.

Infine, un passaggio sulle primarie: <Le primarie trovano la mia piena e convinta condivisione, del resto il senatore Augello è stato tra i primi a promuoverle come massimo strumento di democrazia per la scelta dei migliori candidati sindaci, ma è fondamentale che si svolgano con regole certe. Una su tutte: a votare dovranno essere persone di comprovata fede del centrodestra>.