Elezioni Ceccano – Tiziano Ziroli a cuore aperto: “Manuela

Siamo arrivati ormai alla fine di una campagna elettorale in cui Manuela Maliziola, con il suo modo di fare serio, coerente ed educato, ha incontrato tutti i cittadini di Ceccano, ai quali ha spiegato cosa vorrà e cosa potrà fare, assieme alla sua coalizione, in caso di vittoria delle elezioni. Manuela non ha fatto promesse e non ha offerto posti di lavoro a nessuno, né tantomeno ha pagato cene faraoniche come qualcuno insinua da tempo.

Per quanto mi riguarda, invito tutti i cittadini di Ceccano, Domenica 06 e Lunedì 07 maggio 2012, nel segreto della cabina elettorale, a pensare seriamente se si vuole lasciare la nostra cittadina nelle mani di personaggi che si spacciano per nuovi, ma che nuovi non sono, e che sono appoggiati da partiti politici che, a livello nazionale, stanno distruggendo i diritti di tutti e scaricando su noi contribuenti il peso un debito pubblico del quale non siamo sicuramente artefici.

Inoltre, esorto i nostri cittadini a notare da quali partiti è formata la nostra coalizione, prestando particolare attenzione al fatto che nei sette simboli che la costituiscono non sono presenti quelli dei partiti che sostengono il governo Monti insieme a Pdl e Udc. Ciò sarebbe sufficiente, a mio parere, per convincere l’opinione pubblica fabraterna ad esprimere un voto che rappresenti una svolta per tutti gli Italiani, dimostrando che la sinistra extraparlamentare rappresenta ancora una garanzia per tutti quei cittadini che desiderano un buon governo.

Concludo, ricordando agli elettori di non dimenticate chi ha chiuso l’ospedale, chi ha ridimensionato la scuola, chi ha perso un milione di euro di finanziamenti regionali, chi vuole mercificare i beni comuni come l’acqua. Considerando tutti i nefasti eventi appena elencati, ne sono sicuro, il 06 e 07 Ceccano voterà sicuramente per Manuela Maliziola e per la sua coalizione.

Menu