mercoledì 11 Gennaio 2012

Enrico Martella interviene sulle primarie di Ceccano

Ci pare doveroso, essendo stati la scorsa settimana menzionati sulla stampa, circa la questione primarie, esprimere la nostra posizione. Crediamo che lo strumento delle primarie, se fatto in modo corretto e democratico può essere un buon mezzo per prendere decisioni dove una stretta di mano non basta, crediamo allo stesso tempo però che le primarie del Pdl, di cui Massimo Ruspandini si fa promotore, sono e devono restare primarie riservate ai soli tesserati del partito, in quanto non vedo perché un aspirante candidato sindaco di un movimento civico super partes debba, per qualche imposizione della dirigenza provinciale e regionale del Pdl, sottostare ai diktat di un partito che oggi a Ceccano esiste solo in parte. L’idea di qualche politico locale di fare elezioni primarie di coalizione a nostro avviso è inutile, sia perché non c’è mai stata una coalizione, sia perché persone a cui basta la parola come l’Avv. Misserville o come Angelino Stella che non hanno nulla da condividere politicamente a livello di partito con l’Assessore Ruspandini, sia perché nelle elezioni amministrative inseguire ancora un simbolo di partito, mettendo da parte idee e progetti, non è la nostra aspirazione di cambiamento. Non credo infatti che sia Stella, sia Misserville siano mai stati tesserati con il Pdl, perciò se qualcuno ha voglia di primarie le faccia in casa propria e non con persone che non hanno nulla a che vedere con l’attuale Pdl.

Noi di Gioventù Italiana già da tempo abbiamo apprezzato il lavoro svolto da Filippo Misserville, consapevoli del fatto che un candidato giovane, leale e corretto possa davvero attuare una rivoluzione morale nella politica ceccanese, per questo ci siamo subito schierati dalla sua parte. In questo momento della politica locale però siamo consapevoli che serve lanciare, insieme all’amico Stella, una battaglia civica comune ispirata a valori comuni e con la certezza che si riuscirà ad esprimere una candidatura unica tra i personaggi su menzionati, tra cui includerei anche l’amico Corsi.

Enrico Martella – Gioventù Italiana

Toyota Hybrid

Ci sono solo buoni motivi per passare subito all'ibrido. Scoprili oggi stesso presso Golden Automobili, concessionaria Toyota per Frosinone e provincia.

Nuova Abarth

Vieni a scoprirla presso la concessionaria Jolly Auto, Gruppo Jolly Automobili, a Frosinone e Sora.

Jaguar

Da XClass - Gruppo Jolly Automobili tutti i modelli disponibili della gamma JLR.

Toyota C-HR

Vieni a scoprirla e a provarla presso la Concessionaria ufficiale Toyota Golden Automobili, a Frosinone e Sora.

Alfa Romeo

Vieni a provarla oggi stesso presso le concessionarie del Gruppo Jolly Automobili, a Sora e Frosinone.

Nuova Evoque

Da marzo presso il salone Land Rover del Gruppo Jolly Automobili.

Toyota

Yaris e Aygo disponibili in un’ampia scelta di colori e personalizzazioni per i vostri ragazzi.

Mazda6

La nuova Mazda6 subito tua a metà del prezzo e dopo due anni decidi se tenerla, cambiarla o restituirla!

FIAT FIORINO

Il pioniere dei van ti aspetta oggi stesso presso le concessionarie FCA del gruppo Jolly Automobili, a Sora e Frosinone.

Nuova Jaguar

Sportiva, innovativa, accattivante, ma soprattutto Jaguar.

Nuova Peugeot 508

Più corta, più larga e ben 6 cm più bassa.

Toyota

In occasione del lancio del nuovo Rav4 Hybrid, Toyota inserisce tra le sue formule finanziarie il Pay per Drive Connected, un’evoluzione del già consolidato Pay Per Drive.

Autonoleggio

Il 2019 sarà l'anno del rispetto per l'ambiente per le case automobilistiche, con soluzioni che prevedono vetture con motorizzazioni 100% elettriche, full Hybrid o Mild Hybrid.

MAZDA

A poche settimane dalla presentazione ufficiale della Nuova Mazda3, la casa nipponica aggiunge anche una versione con motorizzazione 2.0L benzina M Hybrid da 122CV.