Giovanni Pace con Ruspandini, candidato al Consiglio Comunale per Ceccano Futura

Mi chiamo Giovanni Pace, ho 38 anni, convivo felicemente con una compagna con cui ho una figlia di 4 anni.   Sono nato a Roma, ma le mie origini sono Ciociare (mia madre è natia di Giuliano di Roma).  Lavoro a Roma come impiegato presso il Gruppo Generali.   Abito a Ceccano solo da due anni, ma bastano per rendersi conto della situazione. Non sono qui a raccontarvi quello che hanno fatto o non fatto le precedenti Amministrazioni, non sono qui a giudicare nessuno, ma una cosa ve la voglio chiedere:  Secondo voi, le cose a Ceccano funzionano?   Non m’interessa se altrove la situazione è analoga, a me interessa Ceccano. Questa è la città dove vive la mia famiglia, dove vivono le persone a me care, ma soprattutto dove dovrà crescere mia figlia! Non nascondiamoci più dietro un ANTICO egoismo “STO BENE IO, STANNO BENE TUTTI”.  Ceccano è un bene pubblico, non un guadagno personale.  Ho deciso di appoggiare la candidatura di Massimo Ruspandini tramite la Lista Civica “Ceccano Futura” perché credo fortemente in questo progetto di RINNOVO che non guarda al passato ma al futuro nostro e, soprattutto, dei nostri figli.   Non mi impegnerei in tale iniziativa se non credessi fervidamente in essa. Comunque vadano le elezioni, continuerò ad essere un riferimento per tutti i cittadini.   Giovanni Pace – Candidato al Consiglio Comunale – Polo Civico Ceccano FUTURA

Menu