mercoledì 22 agosto 2012

Gizzi sul bacio saffico dei Curtain Call

Senza voler passare per moralista! Le gravi contraddizioni che vive la nostra società sono il prodotto di decenni e decenni di propaganda progressista, dedita a scardinare completamente i valori morali su cui si fondava la Civiltà Occidentale. Stiamo vivendo drammaticamente la lacerazione prodotta dall’edonismo smodato e da un narcisismo privo di regole, aperti ormai ad un mondo irreale, una sorta di ripetizione del naturalismo rinascimentale, secondo cui non esiste un bene prescritto dall’Alto, ma il bene sta nel seguire gli impulsi sessuali e gli istinti naturali; il male nel contraddire l’energia vitale che ogni uomo può irradiare.

All’inizio le rivendicazioni negli USA ed in Europa furono per eliminare le discriminazioni per motivi di sesso e di religione. Ora si è passati alla propaganda forzata di un nuovo modello di società, con cui imporre non solo nuovi stili di vita, ma anche un’accettazione di certezze ed idee decadenti, fatte passare per grandi conquiste dell’Umanità. Per raggiungere ciò si attua un superamento totale non solo del senso del peccato, ma anche delle leggi del diritto naturale impresse in ogni uomo. Siamo al punto descritto da Dante Alighieri e poi da TorquatoTasso, che citarono come esempio Semiramide regina degli Assiri: l’uomo deve farsi ispirare dagli istinti sessuali privati, dai piaceri personali, da quello che lui personalmente ritiene più giusto per sé, e per questo, da imporre agli altri. Traducendo in termini correnti il pensiero di Semiramide abbiamo il seguente concetto: <<Ciò che a me piace, proprio perché piace a me, è lecito. Ed è lecito non solo privatamente, ma anche nella sfera pubblica>>. Ma lo stesso Boccaccio, nella Cornice del Decameron, ci ricordava che durante la peste tutto era diventato lecito, in campo morale e sentimentale, solo perché l’Autorità civile e morale si era dissolta. Soltanto in una società che non ha più punti di riferimento, non ha più modelli e certezze è possibile promuovere come lecito e raccomandabile, ad esempio, un matrimonio fra due persone dello stesso sesso. Siamo alla caricatura dell’istituto del Matrimonio, come mai avvenuto nella Storia. I Romani, inziatori del Diritto e pur travolti da depravazioni sessuali molto note, MAI sognarono di estendere l’istituto del Matrimonio alle tante relazioni omosessuali che fiorivano fin nelle stanze imperiali. In altre parole avevano ben chiara la differenza fra vizi privati e virtù pubbliche. Ben conoscevano il valore del Matrimonio, vero legame fra uomo e donna su cui è fondata la società. Le grandi pressioni per il riconoscimento dei matrimoni gay stanno avvenendo sotto la spinta di Lobbyes omosessuali potentissime ed internazionali, che hanno un obiettivo ben chiaro, quello di creare una mentalità dominante che vada al di là dei concetti classici del bene e del male, per creare una nuova società a loro immagine e consumo, che discrimina ed emargina tutti quelli che non la pensano come loro. Si pensi a quanto avvenuto nella Spagna di Zapatero, uno dei peggiori esponenti del laicismo anticristiano. Invece di pensare alla gravissima crisi economica spagnola, ha perseguitato la Chiesa Cattolica con una legislazione laicista sconvolgente, che è giunto fino ad eliminare dal Codice Civile i termini millenari di <<madre>> e <<padre>>, per aprire la porta alle unioni Gay ed ai matrimoni omossessuali! Povera Spagna.    Avv. Stefano Gizzi, Ceccano

L'ultimo bacio ai bimbi ed alla moglie prima di incontrare la morte sulla strada
9 ore fa

FROSINONE TODAY - Ieri mattina prima di recarsi al lavoro aveva dato un bacio alla moglie ed ai suoi bambini, due maschietti che ...

Anagni - Sora, maxi sequestro di droga. 2 persone arrestate prese con 200 Kg di sostanza stupefacente
9 ore fa

FROSINONE TODAY - Due arresti dei carabinieri del Comando Provinciale di Frosinone in due distinte operazioni a Sora ed Anagni. Due le persone ...

Donna morta stamane per shock anafilattico: comunicato della ASL di Frosinone
5 ore fa

CIOCIARIA24 - L'azienda esprime il suo cordoglio, poi esterna una serie di precisazioni. .

David Sassoli a Isola del Liri, incantato dalla Cascata e dalla dimora storica dei Duchi di Sora
48 minuti fa

ANTONELLA DI PUCCHIO - “Abitate in un posto da favola, non ci sono altre parole per descrivere questi luoghi”. David Sassoli è tornato sulle rive ...

Super coltivazione di marijuana scoperta dai Carabinieri in Valle di Comino
5 ore fa

CARABINIERI SORA - Nella tarda serata di ieri, a San Donato Val di Comino, i militari della locale Stazione hanno arrestato per “coltivazione ...

SORA - Uomo nei guai per sottrazione di minore
7 ore fa

POLIZIA SORA - Gli operatori del Commissariato di PS di Sora hanno deferito all’Autorità Giudiziaria un giovane rumeno, per sottrazione di minore ...

È venuta a mancare Anna Maria Colantonio
9 ore fa

ANNA MARIA COLANTONIO - Il giorno 16 Luglio 2018, alle ore 20:35, circondata dall'affetto dei suoi cari, è venuta a mancare, all'età di 71 anni, ANNA MARIA COLANTONIO (vedova ...

SORA - Corso per Ufficiali di Polizia Giudiziaria, ieri la consegna degli attestati per 37 agenti
9 ore fa

POLIZIA LOCALE SORA - Si è tenuta mercoledì 18 luglio, alle ore , nella Sala Consiliare del Comune di Sora, la cerimonia di consegna degli attestati del ...

SORA - Casapound punta il dito sui centri d'accoglienza: «Vanno controllati periodicamente»
11 ore fa

ROBERTO MOLLICONE - Ancora un azione di CasaPound Italia contro il business accoglienza. I militanti sorani del movimento della tartaruga frecciata hanno affisso ...

Ci ha lasciato il Prof. Pietro Amicucci
1 giorno fa

PIETRO AMICUCCI - Il giorno 18 Luglio 2018, alle ore 2:30, è venuto a mancare, all'età di 73 anni, il Prof. PIETRO AMICUCCI. I funerali avranno luogo il ...

Riqualificazione Parco Nassirya: Lino Caschera spiega i dettagli
1 giorno fa

LINO CASCHERA - Dopo Parco la Posta, in località San Domenico, restituito alla sua bellezza e decoro, prosegue l’attività di ripristino e ...

Lavori salita ospedale, Luca Di Stefano perde la pazienza: «A Sora si amministra in modo grossolano»
1 giorno fa

LUCA DI STEFANO - «Sono trascorsi circa due mesi dall’inizio dei lavori per la messa in sicurezza della strada che porta all’Ospedale ...

Globo Bpf Sora: si ritorna alla vecchia denominazione. Ecco il nuovo roster 2018/19
1 giorno fa

GLOBO BPF SORA - Tesseramenti chiusi per la Globo Banca Popolare del Frusinate Sora che, entro il termine ultimo previsto per le ore 17:00 di ...