I Carabinieri denunciano due persone per droga tra Ceccano e Castro

Continua senza sosta l’attività di contrasto all’uso e lo spaccio delle sostanze stupefacenti da parte della Compagnia di Frosinone. Nel corso della mattinata odierna, a seguito di perquisizioni domiciliari e personali predisposte dai militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della suindicata Compagnia Carabinieri ed effettuate in Ceccano e Castro dei Volsci, con la collaborazione dei locali Comandi Arma, nei confronti di personaggi fortemente sospettati di detenere occultati presso le loro abitazioni quantitativi di droga, gli operanti deferivano in stato di libertà per “detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti”:

– un 49enne di Ceccano, già censito e sottoposto a sorveglianza speciale di P.S., che occultava nella propria abitazione gr. 45,20 di “hashish”già suddiviso in porzioni pronte per essere immesse sul mercato della droga;

– un 39enne di Castro dei Volsci, già censito, nei cui confronti veniva rinvenuto all’interno del garage di proprietà un panetto di “hashish” del peso di gr. 68,70 ed un bilancino di precisione.
Il materiale e lo stupefacente venivano sottoposti a sequestro e i due deferiti all’A.G..

Menu