Il Comune di Ceccano liquida 16mila 837,80 euro all’ex Sindaco Antonio Ciotoli (di Antonio Nalli)

Mentre le famiglie non arrivano a fine mese, la disoccupazione giovanile cresce esponenzialemente, la casta dei politici a tutti i livelli, continua a succhiare linfa vitale ai contribuenti italiani.

E’ il caso anche dell’ex Sindaco di Ceccano Antonio Ciotoli, al quale l’Ente comunale, nonostante le difficoltà per l’approvazione del bilancio, cui faranno seguito diversi tagli, ha liquidato una cifra di oltre 16mila euro.

CITTA’ DI CECCANO

Provincia di Frosinone
Piazza Municipio, 1 C.A.P. 03023 –CECCANO (FR)
TEL. 0775.6221 FAX 0775.622326
Codice fiscale e Partita IVA: 00278230602
ORIGINALE
Determinazione del Responsabile
Settore/Servizio: I SETTORE
Reg. Gen.le N. 814
Responsabile del Settore/Servizio : CARLINI EGERIA
OGGETTO: Liquidazione indennità fine mandato in favore dell’ex sindaco

– VISTO l’art. 183 e 184 del Dlgs. 267/2000;
– VISTO il vigente regolamento di Contabilità;
– VISTI e richiamati i provvedimenti del Sindaco con i quali sono stati
individuati i Responsabili dei Servizi nell’ambito di questo Ente con i poteri ad
assumere gli atti di gestione;
– VISTO il D.Lgs. 18.08.2000 n° 267;
N. 107
del 2/08/2012
IL CAPO SETTORE
Visto l’art. 82, comma 8, lett. f) del decreto legislativo n.267/2000;
Visto l’art. 10 del D.M. n.119 del 04.04.2000 secondo il quale “a fine mandato, l’indennità di carica e funzione
spettante al Sindaco viene integrata con una somma pari ad un’indennità mensile spettante per dodici mesi di
mandato e proporzionalmente ridotta per periodi inferiori all’anno”;
Vista la circolare n.5 del 5.6.2000 del Ministero dell’Interno;
Vista la legge 266 del 23.12.2005;
Dato atto che, sulla base di apposita determinazione amministrativa, la misura mensile dell’indennità di carica
e funzione spettante all’ex Sindaco Antonio Ciotoli è stata determinata nella misura mensile lorda di € 3.367,56;
Considerato che il Sig. Ciotoli Antonio ha svolto il secondo mandato di Sindaco nel quinquennio 2007/2012;
Ritenuto di dover procedere, pertanto, alla liquidazione della prevista indennità di fine mandato;

DETERMINA

1. Di determinare, per le motivazioni espresse in narrativa, la misura aggiuntiva dell’indennità di fine mandato spettante all’ex Sindaco Antonio Ciotoli nella somma complessiva lorda di € 16.837,80, derivante dalla misura di un’indennità mensile per gli ultimi cinque anni di mandato amministrativo e politico;
2. Di imputare la spesa derivante dall’attuazione del presente atto al Capitolo 20 del Bilancio 2012 , RR.PP.,
avente ad oggetto “indennità di carica amministratori”;
3. Di liquidare la somma complessiva di € 16.837,80 in favore del Sindaco Antonio Ciotoli a titolo di indennità di
fine mandato per la sua seconda legislatura 2007/2012;
4. Di conferire mandato all’Ufficio di Ragioneria per gli adempimenti conseguenti ed, in particolare, per
l’applicazione del sistema di tassazione previsto dalla legge.

IL RESPONSABILE DEL I SETTORE
Egeria Carlini

Antonio Nalli

Menu