giovedì 5 dicembre 2013 redazione@ceccano24.it

Il Rugby Ceccano vince e convince contro gli Urag

dir="ltr"> >Domenica di riscatto per il Ceccano che si impone in casa per 24a7 contro Urag (squadra di Anzio e Aprilia). Risultato mai in discussione, con le volpi che riscattano la brutta sconfitta con il Segni con una prestazione degna di nota. Il primo tempo vede il Ceccano subito con il piede sull’acceleratore, cercando di imporre proprio gioco nei confronti dell’avversario. La mole di gioco produce due mete di Lauretti, con una ripartenza da una mischia, e da Gatti, che si incunea di forza nella difesa avversaria.
>
>Nel secondo tempo i fabraterni subiscono a freddo una meta tecnica per fallo da mischia, che comunque sveglia i ciociari. Da una touche ben battuta, arriva la meta di Picchi, che sfrutta al meglio una maul avanzante. Così commenta il coach Massari:”Ottima prestazione dei miei ragazzi che hanno prodotto una gran mole di gioco, producendo anche delle giocate di categoria superiore. Da rivedere la fase della mischia ordinata, che abbiamo subito un po’ troppo e sulla quale lavoreremo molto.”
>
>Formazione: Maura; Maurone; Di Folca; Cipriani; Bragaglia; Stella F.; Staccone; Lauretti; Mizzoni; Maronta; Gatti; Urlira; Iannucci(Cap); Picchi; Di Mario. A disp.: Tersigni L.; Tersigni G.; Del Monte; Ceccaroni; Alaimo; Gorga; Stella S. All.Massari.
>Il Rugby Ceccano osserverà un turno di riposo e riprenderà il campionato il 15 dicembre, con la trasferta di Anzio contro la Nerioniana.
DOPO AVER LETTO QUESTO ARTICOLO MI SENTO
  • INDIGNATO
  • TRISTE
  • INDIFFERENTE
  • ALLEGRO
  • SODDISFATTO
VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO?
Per ricevere le nostre notizie su smartphone o tablet: clicca qui e scarica la nostra App gratuita
I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA