martedì 17 settembre 2013

Impronte digitali e riprese non gli lasciano scampo: 31enne ceccanese nei guai per tentata rapina a Boville

Nel primo pomeriggio di ieri i Carabinieri della Compagnia di Alatri hanno notificato, presso la Casa Circondariale di Frosinone, l’ordinanza applicativa di misura cautelare personale in carcere, emessa dal Tribunale di Frosinone in data 13 settembre 2013, ad un 31enne ceccanese già in carcere.

Il documento concorda pienamente con i risultati dell’indagine condotta dai militari del NORM della Compagnia di Alatri e  da quelli della Stazione di Boville Ernica, secondo i quali l’uomo, in concorso con un’altra persona rimasta ignota, tentò di rapinare una gioielleria di Boville Ernica lo scorso 6 febbraio.

Ti potrebbe interessare
Terapie domiciliari a Roma: una risorsa importantissima, ecco come fare

Terapie domiciliari Roma - Trovare a Roma terapie domiciliari svolte seriamente non è semplice, ma noi ci siamo riusciti. Per svolgere questo particolare trattamento bisogna ...

Bed and Breakfast The Center of Rome: il giusto rapporto qualità prezzo lo abbiamo trovato noi

Bed and Breakfast Rome center - Non pretendiamo certo di essere i detentori della verità, ma se vi diciamo che con il Bed and Breakfast The ...

Analisi baropodometrica: a Roma la fanno proprio tutti, giovani e grandi

Analisi baropodometrica Roma - A Roma si può dire che l'analisi baropodometrica non viene affatto sottovalutata, anzi. L'esame è apparentemente semplice ma in realtà può ...

Facebook Ads: consigli per una campagna efficace e performante

Facebook - La sponsorizzazione su Facebook non è un successo per definizione, anzi, se non viene svolta prestando attenzione a determinati parametri, può ...