8 novembre 2012 redazione@ciociaria24.net

Interrogazione del consigliere comunale Roberto Caligiore su acconto loculi cimiteriali

E’ necessario portare immediatamente in evidenza e dare una sollecita risposta, da parte del Sindaco, ai molti cittadini che in questi giorni si sono visti recapitare con raccomandata la lettera per la conferma della prenotazione dei loculi cimiteriali.

E’ evidente, leggendo la lettera, che probabilmente non ci si rende conto del periodo storico di crisi che stiamo vivendo  e soprattutto le difficoltà in cui versano i nostri pensionati, visto che la maggior parte delle lettere è indirizzata a loro.

In essa, consegnata dal servizio postale i primi giorni di novembre, si chiede la somma di € 1000 (mille) a loculo (vi sono cittadini che ne hanno prenotato anche due) entro pochi giorni cioè il 10 novembre, comunicando addirittura che sforando tale data la pena sarà l’esclusione dalla lista degli aventi diritto.

Spero che di tutto questo il Sindaco non sia a conoscenza ma che prenda immediatamente provvedimenti, tipo anche la semplice rateizzazione del giusto dovuto e che, nessuno degli interlocutori che mi ha contattato, vuole negare.

Comunque, nella delibera di Giunta Comunale del 16.10.2012, con cui si è stabilito il prospetto dei costi dei loculi ed in cui si è data indicazione all’ufficio competente di richiedere un primo acconto pari a € 1000 (mille) cadauno, non sono state indicate le modalità ed i tempi del versamento, indicati invece nella lettera e che lasciano solo pochissimi giorni per il versamento.

I cittadini devono avere immediatamente delle indicazioni ed a tale riguardo

SI INTERROGA  QUINDI LA S.V. PER CONOSCERE

  • quali iniziative intende intraprendere per risolvere tale spiacevole problematica;
  • se ritiene opportuno far inviare un’ulteriore lettera comunicando l’eventuale possibilità di rateizzare il dovuto;
  • a che punto è lo stato dei lavori di costruzione dei loculi in questione.

 Il Consigliere Comunale del PDL – Roberto Caligiore

Menu