mercoledì 4 settembre 2013 redazione@ceccano24.it

La Banda di Ceccano raccoglie applausi nel Salento, la “Terra delle Bande”

Con grande orgoglio e soddisfazione il Sindaco Maliziola ha ricevuto, ieri mattina (Martedì 03 ndr), in Municipio i dirigenti della Banda Musicale di Ceccano, il Maestro Adamo Bartolini, Stanislao Lucchetti e Giuseppe Santodonato, di ritorno dai concerti tenuti nella terra di Puglia.

E’ stato grande il successo ottenuto dai nostri musicisti diretti dal Maestro Bartolini che hanno affascinato e incantato gli abitanti della “ Terra delle Bande”, quale la Puglia, ricca di complessi bandistici, cosiddetti “ da giro”, che si esibiscono ovunque e sono il fiore all’occhiello del territorio.

La Banda di Ceccano ha stupito con il suo repertorio ricco di innovazione, sapientemente interpretato dai suoi giovani componenti, altra caratteristica, quella dell’età, atipica per i complessi bandistici, ma che ha suscitato stupore e ammirazione tra il  pubblico proveniente da tutto il Salento.

Presenti tra il pubblico numerosi ciociari in villeggiatura in quei luoghi che hanno apprezzato anche “fuori casa” le belle melodie di famosi brani classici sinfonici e moderni, di musica da film e di brani solistici ed originali eseguite magistralmente dai ragazzi della Banda di Ceccano.

Due sono stati gli appuntamenti più importanti della tournè pugliese: nella città di Lecce, in occasione della festa di Sant’Oronzo e a Borgagne, in provincia di Lecce, per i festeggiamenti in onore di Sant’Antonio. A corredo del concerto, meritevole di lode lo spettacolo delle ragazze pon pon, abilmente istruite e dirette dalla prof.ssa Cristina Bartolini, con creative e spettacolari coreografie.

Il Sindaco Maliziola ha contattato l’Assessore alla Cultura della Città di Lecce, l’arch. Rocco Ciardo e il promotore dei festeggiamenti Luigi Marullo, instaurando con loro un rapporto di vicinanza e di collaborazione in previsione di eventi futuri che avranno come protagonista la Banda Musicale di Ceccano.

ragazze po pon

banda a borgagne

DOPO AVER LETTO QUESTO ARTICOLO MI SENTO
  • INDIGNATO
  • TRISTE
  • INDIFFERENTE
  • ALLEGRO
  • SODDISFATTO
VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO?
Per ricevere le nostre notizie su smartphone o tablet: clicca qui e scarica la nostra App gratuita
I PIU' LETTI IN CIOCIARIA