7 febbraio 2012 redazione@ciociaria24.net

La Polverini: “Energia elettrica e assi ferroviari non in linea con paese moderno”.

“Quello che non ha funzionato e che mette a nudo il nostro paese e’ il fatto che abbiamo delle reti infrastrutturali, in particolare quelle dell’energia elettrica e gli assi ferroviari, che non sono in linea con quello che e’ un paese moderno”. Lo ha detto la presidente della regione Lazio, Renata Polverini, nel corso di una intervista nel programma ‘Radio Anch’io’ di Radiouno. La presidente Polverini ha sottolineato che alle sette di questa mattina ci sono “ancora 22660 utenze elettriche disalimentate solo nel Lazio” delle quali quasi 15mila utenze nella provincia di Frosinone e circa settemila nella provincia di Roma. “Ci sono persone che sono senza luce da venerdi’ – ha detto Renata Polverini – e questo significa non solo buio e freddo ma anche senza acqua. Noi abbiamo dovuto attivare in paesi a pochi minuti da Roma come Rocca Priora delle scuole riscaldate”.

Pietro Alviti’s Weblog

Menu