lunedì 15 Giugno 2015

La “Stalingrado della Ciociaria” elegge un sindaco che arriva da destra

La chiamavano la Stalingrado della Ciociaria, ma i tempi cambiano per fortuna o per disgrazia. Ieri Ceccano ha voltato pagina consegnando lo scranno più alto di Palazzo Antonelli a Roberto Caligiore, nuovo sindaco di Ceccano con poco più di 7.000 voti contro i circa 3.600 del suo sfidante al ballottaggio, Compagnoni. Dalla scheda pubblicata sul Quotidiano Ciociaria oggi, riportata di seguito, emerge la figura di un uomo che fino a qualche anno fa nessuno avrebbe mai immaginato alla guida della storica roccaforte rossa fabraterna, non certo per le sue indiscutibili caratteristiche umane e/o professionali bensì per il suo curriculum politico.

«Quarantasei anni, laureato in Scienze politiche, luogotenente dei carabinieri e pilota di elicotteri, siciliano da oltre vent’anni a Ceccano, nato politicamente nel centrodestra e consigliere comunale di opposizione per sette anni, alle comunali del 2012 Caligiore sostenne il candidato sindaco Massimo Ruspandini e fu il consigliere più votato con 599 preferenze. Ora completa la sua escalation con la fascia tricolore».

Naturalmente la strategia vincente del nuovo sindaco, e di chi lo ha accompagnato in campagna elettorale, è stata quella di presentarsi con una coalizione civica, operazione grazie alla quale di solito si riescono ad intercettare anche i voti degli elettori più schierati, da una parte o dall’altra.

La curiosità di vederlo all’opera, nella città dove anche i quartieri parlano chiaro (come quello intitolato a Giuseppe Di Vittorio) è molta. Terminati i festeggiamenti, i ceccanesi potranno verificare se il sindaco proveniente da Fratelli d’Italia – Alleanza Nazionale sarà in grado o meno di tracciare un nuovo percorso politico per la città.

Scopri da XCLASS-LAND ROVER, presso il GRUPPO JOLLY AUTOMOBILI a Frosinone, le promozioni di Gennaio.

Open weekend, 19-20 Gennaio 2019, dedicato al nuovo Suv ibrido della casa giapponese presso la concessionaria ufficiale Toyota di Frosinone Golden Automobili

44 premi internazionali - tra cui il prestigioso Car of the Year 2017 – e tra le dieci vetture diesel più vendute in Italia nel 2018: Peugeot 3008, il crossover della casa automobilistica francese, ha conquistato critica e pubblico sin dalla sua entrata in commercio.

A poche settimane dalla presentazione ufficiale della Nuova Mazda3, la casa nipponica aggiunge anche una versione con motorizzazione 2.0L benzina M Hybrid da 122CV.

CRONACA

Si è verificato nel 2018 ed è stato certificato.

CRONACA

Straordinaria opportunità di crescita imprenditoriale per il sud della provincia di Frosinone.

CRONACA

Importante opportunità per lavorare in ambito medico e sanitario nel capoluogo.