Ladri a Ceccano, ora è in allarme la parte orientale della città

Colle Pirolo, Colle Antico, S. Luigi: da alcune sere non si dorme più. Sono le contrade della zona orientale di Ceccano, ai confini con l’Arnara e Pofi:  anche lì si comincia a sparare e le famiglie fanno a turno per vegliare sulla casa.

Si denunciano strani tipi, improbabili antennisti, insomma loschi figuri, a dire della gente, che appare sempre più spaventata.

I carabinieri corrono da una parte all’altra ma il numero degli allarmi è assolutamente superiore alle loro forze e , per fortuna, la maggior parte delle volte si tratta di “falsi allarmi”.

La paura però sale e può essere cattiva consigliera. soprattutto se si hanno armi in casa. E i fucili sono armi stupide, una volta premuto il grilletto è fatta, i pallini non si fermano né possono essere deviati anche se ci si accorgesse di essersi sbagliati, di aver visto male…

Pietro Alviti’s Weblog

Menu