giovedì 22 settembre 2016 redazione@ceccano24.it

«L’Amministrazione Caligiore vuole sostenere il sistema produttivo ceccanese», ecco come

Riceviamo e pubblichiamo il seguente comunicato emesso dall’Ufficio Stampa del Comune di Ceccano.

«“L’Amministrazione Caligiore vuole sostenere in maniera importante il sistema produttivo della comunità ceccanese”. A dirlo è Federica Casalese, Assessora alle Attività Produttive e al Commercio che ribadisce “l’importanza del bando regionale sulle reti d’impresa emanato dalla Regione Lazio e di cui è stata prorogata per le domande di finanziamento la scadenza al 15 novembre”.

Per la Casalese questa è un’opportunità importantissima per le aziende ceccanesi, anche perché “l’obiettivo che si pone il bando regionale è quello di aumentare la competitività e la capacità di innovazione delle imprese che, senza perdere la propria autonomia imprenditoriale, possono utilizzare questa opportunità di finanziamento per iniziare finalmente a fare rete”. L’Amministrazione comunale si è anche attivata prontamente inserendo sul sito istituzionale del Comune – www.comune.ceccano.fr.it – un avviso di pre-adesione al bando per consentire già alle aziende di dare una loro prima disponibilità. Disponibilità per nulla trascurabile “in quanto questo processo – dice Casalese – è indispensabile, soprattutto per il fatto che il territorio sta sopportando e subendo tutti gli elementi costitutivi della crisi economica, davanti ai quali è invece indispensabile e strategico pensare finalmente ad unirsi, a progettare insieme e a cogliere le opportunità di accesso ai fondi che oggi possono premiare sia la qualità, che la sostenibilità di progetti collegabili alla nostra comunità”. Riuscire ad attrarre progettazioni ed idee per questo bando è un motivo di “autentica strategia amministrativa che, a breve ci permetterà di organizzare anche un incontro pubblico, con lo scopo preciso di fornire più informazioni possibili ed utili agli imprenditori ceccanesi, ai quali per ora suggeriamo intanto di compilare il modulo on line di pre-adesione”. L’Amministrazione Caligiore è parte attiva per condividere le proposte progettuali, toccherà ora alle aziende ceccanesi iniziare a muoversi».

DOPO AVER LETTO QUESTO ARTICOLO MI SENTO
  • INDIGNATO
  • TRISTE
  • INDIFFERENTE
  • ALLEGRO
  • SODDISFATTO
VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO?
Per ricevere le nostre notizie su smartphone o tablet: clicca qui e scarica la nostra App gratuita
I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA