martedì 24 gennaio 2012

L’Associazione Studenti Ceccano denuncia la mancanza di postazioni internet pubbliche

In piena era digitale Ceccano non ha una e continua a non avere UNA sola postazione pubblica e gratuita per l’accesso ad Internet.

Per noi studenti, il fatto è totalmente inaudito e grave! Dopo mesi di denunce a mezzo stampa, né il Sindaco Antonio Ciotoli, né l’Assessore alla Cultura Pietro D’Annibale o chiunque altro del palazzo, si sono degnati di dare una risposta alla rappresentanza studentesca che sollecita la riattivazione delle postazioni che una volta erano presenti e disponibili nella sala multimediale di Via San Sebastiano – chiusa ormai da quasi due anni – ed anche nella Mediateca che a breve – eccellente caso di amministrazione pubblica!! – celebrerà il suo primo anno di chiusura.

Tanti soldi inutilmente spesi per attrezzature informatiche lasciate marcire chissà dove ed alla faccia di chi invece come gli studenti potrebbe utilizzarle per studiare e lavorarci. In un paese che conta oltre 20.000 abitanti, perché viene esclusa la possibilità per i giovani di usare connessioni informatiche gratuite acquistate con i soldi pubblici e da molto tempo disattivate?  Chi c’è dietro a questo scandalo che mortifica le generazioni native digitali e tutti gli altri che vorrebbero fruire di servizi che ovunque sono invece messi normalmente a disposizione delle comunità e a Ceccano invece eliminati dai servizi pubblici di cui dovrebbero usufruire i cittadini? Che fine hanno fatto la dozzina di postazioni della Mediateca e quelle della Sala Multimediale? In quale deposito comunale ed in che modo si trovano custoditi i computer, i monitor e tutti gli accessori informatici acquistati con i soldi dei ceccanesi ed in un tempo ormai remoto a loro disposizione? Siamo davvero sconfortati da questa incoscienza davvero “sinistra” con la quale si lasciano volutamente fuori uso attrezzature invece utili a tutti?

Preferiamo non pensare ad una intenzionalità amministrativa nel mantenere questo stato di cose, perché altrimenti verrebbe naturale pensare che intenzionalmente si sono voluti eliminare i computer delle postazioni pubbliche o per comprarne altri nuovi o per far curare la manutenzione ed il ripristino dei vecchi da qualche ditta amica, tanto a pagare è sempre Pantalone. Intanto come rappresentanza studentesca ringraziamo almeno chi ci ha dato spazi per elevare e far sentire finora la nostra protesta, facendoci però prendere coscienza che il “palazzo del potere” ceccanese continua purtroppo a restare sordo. Siamo convinti che presto ascolterà però il richiamo elettorale, al quale però a restare sordi stavolta saremo noi studenti che di questa non curanza sapremo ricordarcene.

Associazione Studenti Ceccano

Arriva in ospedale e muore subito dopo. Una morte che si tinge di giallo
13 ore fa

FROSINONE TODAY - Una morte quella avvenuta questo pomeriggio nell'ospedale di Frosinone che si è tinta di giallo. M. T. ...

La città di Arpino si ferma per l’ultimo saluto a Daniele Baldassini
1 giorno fa

FROSINONE TODAY - "Siamo come i vetri di Murano: fragilissimi, basta poco una frazione di secondo che anche noi andiamo in frantumi. ...

Manley nuovo Ad di FCA, Marchionne grave. Il futuro di Cassino
20 ore fa

ALESSIO PORCU - I CdA Fca, Ferrari e Cnh industrial decidono d'urgenza il successore di Marchionne. Il futuro di Cassino Plant legato ai ...

Ci ha lasciato Fenisia Di Cocco
44 minuti fa

FENISIA DI COCCO - Il giorno 21 Luglio 2018, alle ore 16:00, amorevolmente assistita dai suoi cari, è venuta a mancare FENISIA DI COCCO (vedova Maciocie). I funerali ...

Servizio Civile nel Comune di Sora: prorogata la scadenza delle domande
29 minuti fa

SERVIZIO CIVILE - E’ prorogato alle ore del 31 luglio 2018 il termine per la presentazione delle domande dei bandi di servizio civile per la ...

M5S Sora: la travagliata variazione del Piano Triennale Opere Pubbliche
2 giorni fa

FABRIZIO PINTORI - «Nel Consiglio Comunale del 28 giugno scorso è stata approvata la variazione del Programma Triennale delle Opere Pubbliche 2018/2020. Si è trattata di una ...

Modena e Trento: inizio da brividi per la Globo Bpf Sora. Compilati i calendari di A
2 giorni fa

GLOBO BPF SORA - La Globo Banca Popolare del Frusinate Sora può cominciare ufficialmente a fare i conti con i suoi avversari dopo che ...

Siti archeologici abbandonati, CasaPound Sora: Poco rispetto per la nostra storia
2 giorni fa

ROBERTO MOLLICONE - Riceviamo e pubblichiamo. Altra denuncia di CasaPound, sempre più determinata a portare avanti le proprie battaglie. Questa volta nell'occhio del ...

Si rinnova ed amplia l’offerta progettuale per la riqualificazione del Rione Napoli
2 giorni fa

MASSIMILIANO BRUNI - Ieri sera nella sede del Comune in un incontro svoltosi alla presenza di una folta rappresentanza del quartiere di Via ...

Ci ha lasciato Tommaso Ferrari
2 giorni fa

TOMMASO FERRARI - Il giorno 20 Luglio 2018, alle ore 1:05, è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari, all'età di anni 96, TOMMASO FERRARI. I funerali si ...

SORA - D'Orazio soddisfatta per i lavori eseguiti nel Parco Nassirya a San Giuliano
2 giorni fa

MARIA PAOLA D'ORAZIO - «Colgo con grande e personale soddisfazione la notizia a mezzo stampa sui lavori eseguiti a Parco Nassirya nella zona di ...

Grazie al Cotral di Sora! La testimonianza della signora Lucia
2 giorni fa

COTRAL SORA - «Salve, volevo rendere pubblici i miei ringraziamenti ai dipendenti del Cotral di Sora, in particolar modo ai ragazzi addetti alle ...

Una estate felice, tutti pazzi per le offerte di Punto Fresco. Ecco il nuovo volantino!
2 giorni fa

SUPERMERCATI PUNTO FRESCO - Grande spesa del sabato o di un giorno a vostro piacimento? Fermi tutti, prima di uscire prendete la vostra lista ...