4 febbraio 2012 redazione@ciociaria24.net

Neve in provincia di Frosinone. Ceccano: black out da oltre 24 ore

Fortissimi i danni per la nevicata iniziata giovedì 2 febbraio, alla sera: in particolare pesanti disagi derivano dalla mancanza di corrente che riguarda una buona parte del frusinate. A Ceccano, tre quarti delle abitazioni sono senza energia elettrica che per molti vuol dire anche assenza di riscaldamento. La Polizia Municipale informa che i tempi di riparazione del guasto, a detta della Prefettura, saranno lunghi. La neve ha danneggiato in maniera consistente il patrimonio arboreo: sono centinaia le piante che non hanno retto il peso della coltre bianca e si sono spezzate. Alcuni crolli hanno messo a repentaglio l’incolumità dei passanti ed hanno bloccato alcune strade del centro e della campagna. Nel centro storico di Ceccano diverse abitazioni hanno visto cedere il tetto per il peso della neve.

Pietro Alviti’s Weblog

Menu