mercoledì 18 gennaio 2012

Patrica, scuola chiusa per un solvente: I chiarimenti del sindaco

Dopo la chiusura della scuola materna Quattrostrade a causa di un solvente

il Sindaco Denise Caprara risponde: “L’ordinanza è stata emessa al solo fine precauzionale dopo che personalmente ed unitamente al Vice Sindaco Stefano Belli (delega all’edilizia scolastica), all’Agente Municipale, al Tecnico Comunale, al Segretario Comunale mi sono recata presso l’edificio scolastico per verificare quanto segnalato dalla Preside e dalla stessa Agente Municipale che era stata inviata per accertamento.  Tutto questo è avvenuto dopo circa 20 minuti dalla telefonata ricevuta.

Si precisa che trattasi di normale lavoro di manutenzione straordinaria peraltro suggerita dalla ASL per la creazione della sala cucina.

Alla Ditta era stato ordinato di eseguire il lavoro di pomeriggio dopo l’uscita dei bambini, ripeto solo per scopo precauzionale,  esclusivamente per l’odore sgradevole del prodotto usato, certamente non nocivo.

Si evidenzia che la Ditta ha eseguito il lavoro arbitrariamente nella mattinata senza considerare il disagio.

Il prodotto usato rientra tra i materiali specificatamente prescritti per questo tipo di lavoro (antiscivolo), non acido, né vernice o altro.

Verosimilmente l’odore sgradevole si avvertiva in quanto qualcuno inavvertitamente ha aperto la porta di comunicazione tra i locali da adibire a cucina dai locali attigui.

Ho coordinato l’uscita anticipata dei bambini dalla scuola dopo accordi con il Dirigente Scolastico, inoltre i bambini hanno regolarmente consumato i pasti senza disturbi di sorta in quanto  nelle aule adibite a sala mensa, peraltro distanti e dalla parte opposta al cantiere di lavoro, non si avvertiva alcun odore.

Ho disposto l’accompagnamento con gli scuolabus che non sono serviti in quanto i genitori sono stati avvertiti.

Stamane ho fatto un ulteriore sopralluogo con gli Amministratori, il Tecnico Comunale ed il Segretario Comunale per verificare l’idoneità dei locali.

Di questa idoneità sarà certificata dalla ASL che permetterà così di dare avvio ad un servizio più accurato ai bambini, ovvero di avere cibi caldi preparati direttamente in loco.

Il tutto è avvenuto solamente a scopo precauzionale e sempre per la trasparenza è stata avvertita Sua Eccellenza il Prefetto, notificata l’ordinanza alla Direzione Didattica, alla Polizia Municipale, all’Ufficio Tecnico e al Responsabile ai servizi mensa. Tutto questo è stato travisato in termini di negligenza mentre invece sono state attivate delle azioni di efficienza, un eccesso di zelo nel procedere alla chiusura della scuola per il giorno 18″.

 

PUBBLIREDAZIONALE - Strepitosa iniziativa firmata Jolly Automobili, la concessionaria Peugeot per Frosinone e provincia. Ecco tutti i dettagli.

PUBBLIREDAZIONALE - La Dott.ssa Claudia Malerba, specialista in Ginecologia del CE.RI.M. di Sora, spiega l'iter da seguire per vivere serenamente questo magnifico periodo.

PUBBLIREDAZIONALE - La vettura giusta al prezzo giusto. Ecco come e dove approfittare della promozione!

PUBBLIREDAZIONALE - Una scelta così vasta non si è mai vista! Lucio Macci e Lorenzo Volpone spiegano tutti i dettagli di questa nuova magnifica iniziativa firmata Gruppo Jolly Automobili.

Ti potrebbe interessare
Facebook Ads: consigli per una campagna efficace e performante

Facebook - La sponsorizzazione su Facebook non è un successo per definizione, anzi, se non viene svolta prestando attenzione a determinati parametri, può ...