Patrizia Aversa scende in campo col PD

Ho deciso di scendere in campo candidandomi nel Partito Democratico con M. Cerroni per dar continuità al suo lavoro che ha svolto quando era primo cittadino. Mi sento orgogliosa di far parte di un partito che premia le donne a differenza di qualcuno che le ha ampiamente svalutate.  C’è un sostanziale richiamo dei cittadini ad un nuovo rilancio territoriale che paga con sangue e sudore il quinquiennio di Antonio Ciotoli. Anche la tematica ambientale grida vendetta. Cosa stanno facendo i governi Iannarilli e Polverini per il nostro ambiente? Dov’è la bonifica del fiume Sacco annunciata solo a parole dalla destra nelle campagne elettorali? finora sono  stati capaci di chiuderci l’ospedale e 2 istituti tecnici superiori. Quando sento dire “la svolta è vicina” mi chiedo cosa altro vorranno chiudere ancora.  Ricordo a tutti che il pd è un partito di governo e di responsabilità. E io ci metto la Faccia.

Patrizia Aversa

Menu