mercoledì 27 marzo 2013

Lorenzo Masi: “Mi sento offeso per ciò che è diventato il palasport”

palasport

Riceviamo e pubblichiamo la seguente segnalazione a firma di Lorenzo Masi.

“Scrivo questo messaggio, rivolto a chi di dovere, ovvero all’Amministrazione Comunale di Ceccano, perché da Cittadino Ceccanese mi sento offeso per ciò che è diventato il Palasport di Via Passò de Cardinale, un eco mostro abbandonato a se stesso. La cosa maggiormente grave e che si sta macchiando anche il nome del Grande Sportivo Ceccanese e campione Europeo ed Italiano a Lui intitolato, con la targa danneggiata da orribili scarabocchi che degradano la rispettabilità del Campione, come la foto evidenzia.

Da Ceccanese e da sportivo, chiedo che venga fatto subito qualcosa, poiché il degrado nasce dal l’abbandono. Se vogliamo salvare quest’opera, dobbiamo anzitutto  tutelarla. Pertanto rivolgo un appello all’Assessore allo Sport di Ceccano affinché faccia in modo che almeno la targa del Grande Campione venga ripulita, nel rispetto dell’uomo e della Città”.

Lorenzo Masi

PUBBLIREDAZIONALE - Una scelta così vasta non si è mai vista! Lucio Macci e Lorenzo Volpone spiegano tutti i dettagli di questa nuova magnifica iniziativa firmata Gruppo Jolly Automobili.

PUBBLIREDAZIONALE - Strepitosa iniziativa firmata Jolly Automobili, la concessionaria Peugeot per Frosinone e provincia. Ecco tutti i dettagli.

PUBBLIREDAZIONALE - La Dott.ssa Claudia Malerba, specialista in Ginecologia del CE.RI.M. di Sora, spiega l'iter da seguire per vivere serenamente questo magnifico periodo.

Ti potrebbe interessare
Come modificare le campagne pubblicitarie su Facebook dopo l'upgrade dell'algoritmo

Facebook - Vi ricordate i bei tempi, quelli in cui, a fronte di un investimento pari a un centinaio di euro, si ...