mercoledì 27 Marzo 2013

Lorenzo Masi: “Mi sento offeso per ciò che è diventato il palasport”

palasport

Riceviamo e pubblichiamo la seguente segnalazione a firma di Lorenzo Masi.

“Scrivo questo messaggio, rivolto a chi di dovere, ovvero all’Amministrazione Comunale di Ceccano, perché da Cittadino Ceccanese mi sento offeso per ciò che è diventato il Palasport di Via Passò de Cardinale, un eco mostro abbandonato a se stesso. La cosa maggiormente grave e che si sta macchiando anche il nome del Grande Sportivo Ceccanese e campione Europeo ed Italiano a Lui intitolato, con la targa danneggiata da orribili scarabocchi che degradano la rispettabilità del Campione, come la foto evidenzia.

Da Ceccanese e da sportivo, chiedo che venga fatto subito qualcosa, poiché il degrado nasce dal l’abbandono. Se vogliamo salvare quest’opera, dobbiamo anzitutto  tutelarla. Pertanto rivolgo un appello all’Assessore allo Sport di Ceccano affinché faccia in modo che almeno la targa del Grande Campione venga ripulita, nel rispetto dell’uomo e della Città”.

Lorenzo Masi

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a info@ciociaria24.net o telefonare al Numero Verde 800-090501.
SPONSOR

Ecco 13 pagine di prodotti a prezzi strepitosi. Promozione valida fino al 26 Agosto.

Roma

A pochi passi dal Vaticano abbiamo scoperto un luogo che tratta la clientela con una cura eccezionale: The Center of Rome Bed and Breakfast.

SPONSOR

Lo spider più venduto al mondo compie 30 anni. Vieni a provare la vettura oggi stesso da Jolly Auto, concessionaria Mazda per Frosinone e provincia.

SPONSOR

Da oggi presso Jolly Rent Frosinone è disponibile anche sui veicoli commerciali FCA.

Land Rover

Non si tratta di un semplice restyling quello che caratterizza la Land Rover Discovery Sport 2020 in uscita il prossimo autunno.