venerdì 27 settembre 2013 redazione@ceccano24.it

Protocollo d’intesa tra Comuni e Telefono Rosa, presente il sindaco di Ceccano, Manuela Maliziola

E’ stato presentato questa mattina nel Salone di Rappresentanza della Provincia di Frosinone il protocollo d’intesa tra i sindaci dei  Comuni della provincia e l’Associazione il Telefono Rosa. Tra i comuni presenti c’era anche quello di Ceccano, rappresentato dal Sindaco avv. Manuela Maliziola, dall’Assessore alle Politiche Sociali, nonché Vice Sindaco Maurizio Cerroni  e dalla Responsabile dei Servizi Sociali, dr.ssa M.Elena Mendola.

Il Sindaco e l’Amministrazione hanno fortemente voluto sottoscrivere tale  protocollo al fine di tutelare la sicurezza sociale, in particolare la sicurezza delle  donne, troppo spesso vittime di violenza. Il protocollo prevede una sinergia e collaborazione tra i Comuni ed l’associazione il Telefono Rosa, presieduta da Patrizia Palombo, individuando all’interno di essi tutte le risorse, umane e materiali, che possano contribuire a dare sostegno alle vittime di violenza.

Il Telefono Rosa ha già istituito diversi protocolli d’intesa con le varie forze dell’ordine e opera nella città di Ceccano, dando sostegno e  aiuto concreto alle migliaia di donne che ogni giorno si rivolgono alle operatrici dell’associazione, perché stremate da violenze e soprusi, subiti il più delle volte in ambito familiare.

Il Sindaco Maliziola crede fermamente che sia necessario creare un terreno di operatività comune, sviluppando una collaborazione fattiva tra i diversi enti, associazioni e forze dell’ordine, per garantire una risposta immediata ed efficiente alle problematiche connesse ai soprusi sulle donne, attraverso la realizzazione di attività amministrative e politiche al fine di contrastare ogni forma di violenza e incoraggiando l’emersione di tali fenomeni, per combatterli.

DOPO AVER LETTO QUESTO ARTICOLO MI SENTO
  • INDIGNATO
  • TRISTE
  • INDIFFERENTE
  • ALLEGRO
  • SODDISFATTO
VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO?
Per ricevere le nostre notizie su smartphone o tablet: clicca qui e scarica la nostra App gratuita
I PIU' LETTI IN CIOCIARIA