mercoledì 1 Febbraio 2012

Ragazza pestata dalla baby gang, indagini a buon punto

Si attendono da un momento all’altro i provvedimenti restrittivi dell’autorità giudiziaria per i giovani che l’altra notte in via Villanza, a Ceccano,  hanno selvaggiamente picchiato una ragazza che tentava di rientrare a casa, causandole gravi lesioni soprattutto al volto. I carabinieri avrebbero portato a termine le indagini, individuando in maniera abbastanza certa gli autori dell’atto di inusitata violenza: secondo alcune indiscrezioni, la bravata sarebbe nata dopo una delle tante “pezze” cui ormai tanti adolescenti sono abituati.

Pericolosi cocktail di alcol e sostanze stupefacenti trasformano ragazzi normalmente tranquilli in individui agitati, capaci di atti incontrollati e feroci come quello dell’altra notte a Ceccano. Spesso gruppi di ragazzi ceccanesi partono in treno per Roma per andare a partecipare airave organizzati nella periferia della capitale, dove è possibile consumare droghe di ogni genere.

L’estrema crudeltà e ferocia dell’episodio di via Villanza,  in cui addirittura sarebbero state le ragazze a picchiare nel modo più violento, chiede agli adulti di Ceccano di prendere coscienza di ciò che sta avvenendo. Troppi episodi ormai ci dicono che un notevole numero di ragazzi della nostra cittadina vive ai confini con la legalità e qualche volta li oltrepassa, senza rendersi conto della pericolosità di tali azioni e delle devastanti conseguenze che ne possono derivare per la vita degli altri e per la loro.

A questo punto, non è più soltanto una questione di polizia, che pur deve intervenire, o di telecamere del comune, inspiegabilmente spente da mesi e che vanno immediatamente riattivate: si tratta piuttosto di una cultura, di un modo di pensare che si va diffondendo e contro il quale tutto il mondo degli adulti,  che in qualche maniera hanno una responsabilità educativa,  deve organizzare una linea di difesa prima che per questi ragazzi sia troppo tardi. Per troppo tempo, si è tollerato, si è fatto finta di non vedere.

Ora c’è il sangue, ci sono le ferite di una ragazza. Cos’altro di deve attendere?

Pietro Alviti’s  Weblog

Toyota Hybrid

Ci sono solo buoni motivi per passare subito all'ibrido. Scoprili oggi stesso presso Golden Automobili, concessionaria Toyota per Frosinone e provincia.

Nuova Abarth

Vieni a scoprirla presso la concessionaria Jolly Auto, Gruppo Jolly Automobili, a Frosinone e Sora.

Jaguar

Da XClass - Gruppo Jolly Automobili tutti i modelli disponibili della gamma JLR.

Toyota C-HR

Vieni a scoprirla e a provarla presso la Concessionaria ufficiale Toyota Golden Automobili, a Frosinone e Sora.

Alfa Romeo

Vieni a provarla oggi stesso presso le concessionarie del Gruppo Jolly Automobili, a Sora e Frosinone.

Nuova Evoque

Da marzo presso il salone Land Rover del Gruppo Jolly Automobili.

Toyota

Yaris e Aygo disponibili in un’ampia scelta di colori e personalizzazioni per i vostri ragazzi.

Mazda6

La nuova Mazda6 subito tua a metà del prezzo e dopo due anni decidi se tenerla, cambiarla o restituirla!

FIAT FIORINO

Il pioniere dei van ti aspetta oggi stesso presso le concessionarie FCA del gruppo Jolly Automobili, a Sora e Frosinone.

Nuova Jaguar

Sportiva, innovativa, accattivante, ma soprattutto Jaguar.

Nuova Peugeot 508

Più corta, più larga e ben 6 cm più bassa.

Toyota

In occasione del lancio del nuovo Rav4 Hybrid, Toyota inserisce tra le sue formule finanziarie il Pay per Drive Connected, un’evoluzione del già consolidato Pay Per Drive.

Autonoleggio

Il 2019 sarà l'anno del rispetto per l'ambiente per le case automobilistiche, con soluzioni che prevedono vetture con motorizzazioni 100% elettriche, full Hybrid o Mild Hybrid.

MAZDA

A poche settimane dalla presentazione ufficiale della Nuova Mazda3, la casa nipponica aggiunge anche una versione con motorizzazione 2.0L benzina M Hybrid da 122CV.