Rapina commerciante e scappa con la sua auto: arrestato 40enne

Nella tarda serata di ieri, Giovedì 28 Marzo, a Ceccano, i Carabinieri della locale Stazione, nel corso di un servizio antirapina hanno tratto in arresto nella flagranza del reato di “rapina aggravata” un 40enne del posto. Lo stesso, alle ore 20,10, dopo essersi introdotto all’interno nella proprietà di un commerciante del posto, ha atteso il rientro dello stesso e poi, con volto travisato da passamontagna e armato di taglierino, l’ha costretto a consegnargli la borsa con l’incasso del pomeriggio, ammontante ad euro 500,00 (cinquecento) circa, unitamente alle chiavi dell’autovettura, con cui ha successivamente ha tentato la fuga.

Le urla della vittima hanno però attirato l’attenzione di alcuni congiunti, che immediatamente hanno allertato il “112” e permesso ad una pattuglia della locale Stazione d’intercettare e bloccare il malvivente dopo un breve inseguimento. L’intero bottino è stato recuperato e riconsegnato all’avente diritto, mentre il passamontagna, i guanti ed il taglierino utilizzati per la consumazione della rapina, rinvenuti lungo il percorso di fuga, sono stati sottoposti a sequestro. L’arrestato è stato accompagnato presso la Casa Circondariale di Frosinone in attesa di rito direttissimo;

Menu