“Ricostruiamo la nostra dignità partendo dal basso”. Comizio del Segretario Nazionale Prc Paolo Ferrero

Un pubblico numeroso, con la presenza di tanti giovani,ha fatto da cornice al comizio del Segretario nazionale del Prc Paolo Ferrero, svoltosi nella serata di giovedì 26 aprile in Piazza del Municipio.

A fare gli onori di casa, il segretario cittadino del partito ‘Rifondazione Comunista’, Francesca Bucciarelli che, ha ricordato insieme ai presenti le numerose lotte condotte al fianco della gente, da Rifondazione Comunista nel territorio ceccanese e laziale.

In questo senso,grande attenzione è stata rivolta al serio impegno di Rifondazione Comunista  in difesa dell’acqua pubblica, dei beni comuni, dei diritti dei lavoratori e della democrazia.

<<Rifondazione Comunista ha scelto all’unanimità di sostenere Manuela Maliziola come candidato Sindaco del comune di Ceccano, in quanto rappresenta perfettamente tutto ciò in cui crediamo e che da sempre difendiamo. Il nostro sarà un serio e continuo impegno per il bene dei cittadini al fine di garantire uno sviluppo economico compatibile con l’equità sociale, ossia, persone appartenenti a diverse realtà politiche, economiche e sociali devono avere gli stessi diritti>>.

Nel corso della serata si sono susseguiti gli interventi del Primo cittadino Antonio Ciotoli, del Segretario Provinciale Ornella Carnevale e della candidata Manuela Maliziola che ha ringraziato il Segr. Nazionale del Prc Paolo Ferrero e i presenti per l’affetto e il sostegno dimostratole.

<<Ringrazio in particolar modo Francesca Bucciarelli,con la quale,nel corso degli anni, ho condiviso innumerevoli lotte per la difesa dei beni comuni. Entrambe puntiamo al raggiungimento di  una politica amministrativa partecipata e condivisa. Il nostro obiettivo primario sarà quello di accorciare la distanza tra amministrazione e cittadini. Voi  –rivolta ai presenti – il 6 e 7 maggio avrete una grande responsabilità, ricordate che il futuro dei vostri figli deve essere costruito da chi parte dal “basso”, da chi vive in prima persona i problemi della gente e non da chi se ne ricorda solo in campagna elettorale>>.

Più volte interrotto da applausi scroscianti e accompagnato da una lunghissima ovation finale, l’intervento del segretario nazionale di Rifondazione Comunista Paolo Ferrero.

<<Bisogna confermare e portare avanti l’ottimo lavoro svolto dall’attuale amministrazione. La città di Ceccano ha bisogno di un Sindaco che lavori alacremente per il bene comune e per la tutela dei diritti di ogni cittadino –Ha continuato Ferrero- L’amministrazione  ha il dovere  di garantire i diritti fondamentali di una società a tutti i cittadini, a prescindere dall’estrazione sociale –economica. Dobbiamo assolutamente ricostruire il nostro ‘senso’ e riappropriarci della dignità che il governo sta provando a toglierci. Oggi più che mai c’è bisogno di una società libera e eguale, dobbiamo lottare insieme per garantirci un livello di civiltà dignitosa. -Ha concluso Ferrero – Il 6 e 7 maggio votate Manuela Maliziola, una donna partita dal basso, proveniente dalla società civile come voi,da sempre impegnata in importanti lotte al fianco della gente>>.

I numerosi presenti, hanno salutato il Segretario Nazionale del partito Rifondazione Comunista, intonando la canzone partigiana “Bella Ciao”.

 

Ilaria Sodani

 

 

 

Menu