giovedì 24 maggio 2012

RINO LIBURDI (CECCANO FUTURA): abbiamo gettato le basi per l’inizio di un nuovo ciclo politico

Il risultato delle elezioni deve farci riflettere profondamente sulle dinamiche che hanno portato Ceccano a preferire i soliti “vecchi arnesi” ad una classe politica nuova. L’amarezza è tanta e non manca, né mancherà, al nostro interno, una seria autocritica per capire se e dove si è sbagliato. Facciamo, con sincerità, le congratulazioni a Manuela Maliziola: è il nostro sindaco, ha avuto la maggioranza dei voti e merita di sedere nel più alto scranno del Comune. In ogni caso noi di Ceccano Futura siamo molto fieri del risultato ottenuto sia dalla nostra Lista, sia dalla coalizione guidata da Massimo Ruspandini, il quale è riuscito, per la prima volta, a costruire una squadra giovane, forte, unita e coesa. Con orgoglio rivendichiamo di non aver voluto cedere alle logiche della politica clientelare e della compravendita di poltrone. Abbiamo perso, ma con onore, nella consapevolezza che la nostra coalizione, proprio in ragione di tale scelta, è e rimarrà unita in occasione di tutte le prossime tornate elettorali, in primis alle politiche del prossimo anno. Tale coesione morale, sociale e politica si pone quale punto di partenza di un percorso che porterà, nell’arco del prossimo quinquennio, all’ampliamento della nostra piattaforma sociale di riferimento, anche e soprattutto attraverso un’opposizione all’anglosassone, senza sconti, sia dentro, sia fuori da Palazzo Antonelli. Il nostro Movimento, che si coordinerà sempre con le altre forze della coalizione, vigilerà senza sosta sull’operato della nuova Amministrazione, pretendendo il rispetto della legalità e della trasparenza, a cominciare dalla formazione della nuova Giunta, che, purtroppo, già dalle voci che si rincorrono nelle ultime ore, rischia di diventare una sorta di “Parentopoli”. Da ultimo, un pensiero va alla stragrande maggioranza dell’elettorato di Angelino Stella, che oggi, si ritrova orfano del suo “paladino”, il quale, invece di favorire il tanto declamato cambiamento, dopo 8 anni di demagogia, ha preferito tornare “a casa”, in maggioranza, dai suoi ex amici socialcomunisti, confermando proprio la tesi della prima ora di Ceccano Futura, che vedeva la sinistra rappresentata da tre candidati (Cerroni, Maliziola e Stella).Ebbene tale elettorato sappia che potrà trovare, da oggi in poi, in Ceccano Futura ed in Rino Liburdi un serio e coerente punto di riferimento nella comune lotta per la difesa e la tutela dei diritti dei cittadini più deboli nei confronti di una macchina comunale spesso ostile ed orientata alla conservazione dei privilegi di pochi. L’opposizione che faremo, al di fuori del “palazzo”, in mezzo alla gente e nella società civile sarà, serena, costruttiva, ma determinata, ponendo costantemente al centro la “questione morale” e ciò nella consapevolezza che il 44% dei ceccanesi è con noi.

Da Jolly Auto, concessionaria FCA del Gruppo Jolly Automobili, parte una fortissima azione di marketing in collaborazione con Leasys.

Cori da stadio in municipio: cade il governo M5S
13 ore fa

ALESSIO PORCU - Cade il III municipio della Capitale. Sfiduciata la mini sindaca del M5S. Cori da stadio. Da entrambi i fronti. ...

Sora - Studente morto, il feretro in viaggio verso la Sicilia
16 ore fa

LA PROVINCIA QUOTIDIANO - Nella serata di oggi la salma del 24enne Biagio Pace Orsocane, lo studente di Scienze Infermieristiche dell’Università Tor Vergata – ...

Fiuggi, ambulatorio dentistico non in regola: cessata attività e multa di 10mila euro
23 ore fa

FROSINONE TODAY - Ambulatorio dentistico di Fiuggi nel mirino dei carabinieri del Nas di Latina. A conclusione degli accertamenti espletati a seguito di ...

Sora - Occupa una casa popolare, assolta 40enne
15 ore fa

LA PROVINCIA QUOTIDIANO - Il marito disoccupato, due figli minorenni. Un evidente stato di necessità dimostrato in aula, durante il processo. Una 40 enne di ...

Ancora pesanti disagi per i pendolari ciociari sulla Cassino - Roma
20 ore fa

FROSINONE TODAY - Nuovi disagi per i pendolari della provincia di Frosinone si sono registrati anche oggi, sulla tratta Cassino-Roma. L’associazione Codici ...

Inossidabile Fiesta: la piccola di casa Ford diventa grande
19 ore fa

AUTOSHOW24 - Stavolta ce n'è davvero per tutti, dai drivers basic a quelli più esigenti. La nuova Ford Fiesta si è presentata al ...

E tu che Tipo sei? Be Free o Be Free Plus?
21 ore fa

AUTOSHOW24 - Jolly Auto, in collaborazione con Leasys, azienda leader europea nel noleggio a lungo termine, ha studiato una strepitosa formula rateale ...

Gennaio 2018 positivo per il mercato dell'auto. Ecco chi è andato meglio nei Top 5 d'Europa
2 giorni fa

AUTOSHOW24 - Buon inizio di 2018 per tutti i maggiori mercati europei dell'auto, fatta eccezione per il Regno Unito, l'unico che ha registrato ...

Europrogetto DTT, la Regione Lazio ha candidato Frascati
22 ore fa

THESTARTUPPER - Realizzare in sette anni un impianto in grado di fornire energia elettrica da fusione nucleare entro il 2050. Si chiama DTT, Divertor Tokamak Test ed e' il progetto europeo a cui la Regione Lazio ha candidato il centro Enea di Frascati.

Meno operai, solo specializzati e trasversali: ecco il futuro del Lavoro
1 giorno fa

THESTARTUPPER - Il futuro del mondo del Lavoro in provincia di Frosinone. L'analisi del Consiglio Generale Cisl riunito a Fiuggi. La radiografia del settore. Le prospettive. Le vertenze aperte. I risultati raggiunti. No ai populismi. Ecco dove stiamo andando.

La Birra dell'anno? Viene prodotta in 5 aziende del Lazio
3 giorni fa

THESTARTUPPER - Cinque birre laziali conquistano la medaglia nella XIII edizione del premio 'Birra dell'Anno' promosso da Unionbirrai. I numeri di un fenomeno industriale in crescita.